Archivi categoria: Il mio mito è

Come James Matthew Barrie creò Peter Pan e regalò la propria eredità ai bambini

Sir James Matthew Barrie è stato uno scrittore e drammaturgo scozzese, nato il 9 maggio 1860. Un giorno dei primi del ‘900 era seduto su una panchina di Hyde Park, Londra, con il

Vota:

Pubblicato in Il mio mito è, Musica, arte e film preferiti, Persone straordinarie e famose | Contrassegnato , , , , , , , ,

Algoritmo, computabilità, macchina di Turing e nascita dell’informatica

Algoritmo e computabilità Il termine “algoritmo” deriva dal nome del matematico arabo del IX secolo al-Khuwaritzmi. Per tutto il medioevo è stato usato per indicare

Vota:

Pubblicato in Il mio mito è, Persone straordinarie e famose | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Margaret Ann Bulkley, la donna che si finse uomo per quasi 60 anni per fare il medico

Margaret Ann Bulkley, nata in Irlanda in una data incerta che oscilla tra il 1789 e il 1799, si finse uomo per quasi

Vota:

Pubblicato in Il mio mito è, Persone straordinarie e famose | Contrassegnato , ,

La scienza non conosce confini: è la torcia che illumina il mondo intero

La science n’a pas de patrie, car la connaissance appartient à

Vota:

Pubblicato in Il mio mito è, Persone straordinarie e famose, Segreti per vivere felici | Contrassegnato , , , , , , , ,

Jona Oberski, il bambino che visse nei lager nazisti

Jona Oberski nasce ad Amsterdam il 20 marzo 1938 da una famiglia ebrea che nel 1937 era fuggita dalla Germania nazista per stabilirsi nei

Vota:

Pubblicato in Il mio mito è, Musica, arte e film preferiti, Persone straordinarie e famose | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Dave Wottle: quel cappello bianco e l’importanza di non mollare mai

David James “Dave” Wottle, nato a Canton nell’Ohio (USA) il 7 agosto 1950 è un ex mezzofondista statunitense, diventato famoso per come

Vota:

Pubblicato in Il mio mito è, Persone straordinarie e famose, Segreti per vivere felici, Sport, attività fisica e medicina dello sport | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Wilm Hosenfeld, il nazista che salvò gli ebrei

Wilm Hosenfeld era un capitano delle forze armate tedesche durante la seconda guerra mondiale. Il suo compito era scovare ed uccidere gli ebrei, come i suoi compagni d’armi, ma per lui questa era solo un’apparenza. Un insegnante delle elementari Hosenfeld, che … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Il mio mito è, Musica, arte e film preferiti, Persone straordinarie e famose | Contrassegnato , , , , , , , , , ,