Cucciolo di cane torturato, crocifisso e condiviso su Facebook

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma CUCCIOLO CANE TORTURATO CROCEFISSO FACEBOOK Riabilitazione Nutrizionista Infrarossi Accompagno Commissioni Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata  Macchie Capillari Ano.jpgQuello che vedete in questa orrida foto è Aaron Pino Martinez, 22 anni, di Tecate, Baja California, che alcuni giorni fa ha pubblicato sul suo profilo Facebook (ora disattivato) una foto di un cane crocifisso con chiari segni di abuso e tortura. Martinez afferma in un’intervista a Redaccion Frontiera che potete trovare a questo link, di aver trovato il cane “Chuyita” già crocifisso lungo la riva di un fiume e di aver solo pubblicato la foto su Facebook.

Il ragazzo dice che tutto è iniziato come un gioco e di non aver misurato le conseguenze delle sue azioni. La foto ha provocato l’indignazione di diverse comunità contro gli abusi sugli animali, ha portato ad indagini da parte della polizia e ha determinato così clamore che è stato costretto a chiudere il suo account, dove il delinquente, come riporta il forum di Hardwarezone, scriveva che “la sua passione è il maltrattamento degli animali“.

Martinez ha detto di essere rimasto senza amici e di aver ricevuto minacce di morte personali e verso la sua famiglia. Ha sottolineato ancora una volta che a Redaccion Frontiera che lui non è il responsabile della morte del cane e spera che tutto si risolva presto. In ogni caso postare su Facebook una foto del genere come se fosse un trofeo, senza alcuna sensibilità verso un povero cucciolo torturato e crocifisso, è un atto di crudeltà feroce ed assurdo.

Se ti è piaciuto questo articolo, ed anche tu ami come me la natura e gli animali, metti like alla mia pagina Facebook

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Noi che amiamo la natura e gli animali e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...