Altre innocenti vittime delle corride: i cavalli

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma CAVALLI USATI CORRIDE Ano Riabilitazione Nutrizionista Medicina Estetica Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata  Macchie Capillari Linfodrenaggio Pene Vagina Glutei Testa.jpgI tori non sono le uniche vittime innocenti delle corride. Anche i cavalli sono incolpevole carne da macello.

Le loro corde vocali sono recise per non consentirgli di urlare quando i tori li avvicinano o quando soffrono per le incornate.
Prima che inizi uno dei più grandi simboli dell’idiozia umana, cioè la corrida, i cavalli vengono bendati, viene messa vaselina e cotone nelle orecchie e narici. In pratica i cavalli sono deprivati degli organi di senso, costretti al dolore senza avere idea di dove si trovino o perché stia succedendo.

Dietro tutto questo spettacolo indegno c’è, ovviamente, l’uomo. Che dovrebbe essere il primo animale ad estinguersi.

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Il toro uccide il torero durante la corrida: guarda il video dell’incidente

Cacciatore prova ad uccidere cucciolo di cervo, ma poi papà cervo si vendica [VIDEO]

Il cane con due zampe che corre per la prima volta: il video che sta emozionando la rete

La commovente reazione di un leopardo quando scopre il cucciolo della sua preda

Gatto tenta il “massaggio cardiaco” sull’amico morto e commuove il web

Informazioni su Dott. Emilio Alessio Loiacono

https://medicinaonline.co/about/
Questa voce è stata pubblicata in Noi che amiamo la natura e gli animali e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...