Differenza tra tigre e leone: chi è più forte e pericoloso?

MEDICINA ONLINE DIFFERENZA LEONE TIGRE LION TIGER MANDIBOLA CARATTERISTICHE NASO DENTI ANIMALE DIVERSITA COCRODILE WALLPAPER COCCODRILLO DEL NILO SFONDO HD.jpg

Leone

Il leone

Il leone è un aggressivo felino molto forte con una mole notevole: 2.5 metri di lunghezza per  250 Kg di peso. E’ un concentrato di muscoli e potenza, si ciba principalmente di antilopi, zebre ma anche di prede molto più grosse di lui come gnu e bufali. L’habitat naturale del leone è l’Africa (per la tigre è invece l’Asia).
Il leone può raggiungere i 12-13 anni di vita, la femmina qualche anno di più. E’ più lento rispetto alla tigre: il leone raggiunge “solo” i 50 km/h! La caccia viene effettuata dalle femmine.

La tigre

Come il leone la tigre è un’altro felino aggressivo e molto forte di dimensioni maggiori rispetto al leone. E’ un animale asiatico. E’ più veloce del leone, arrivando a correre anche a 80 km/h!
La tigre può raggiungere i 3.3 metri di lunghezza per un peso di 300 Kg. A differenza del leone la tigre dopo aver ucciso la sua preda grossa o piccola che sia, porta la carcassa al riparo e al sicuro tra i cespugli o la fitta boscaglia poi la ricopre con foglie per poi cibarsene in un secondo momento.
Le sue prede abituali sono cervi,scimmie,piccoli mammiferi, pesci essendo anche un ottimo nuotatore e a volte ma raramente uccide anche elefanti.

Se una tigre ed un leone, in cattività, vengono fatti accoppiare, nasce un “ligre”.

MEDICINA ONLINE MONACO BUDDISTA AMICA TIGRE FOBIA PAURA ANSIA ATTACCHI PANICO TERRORE

Tigre

Chi è più forte?

Non c’è una risposta assoluta. Tra un leone maschio ed una tigre maschio chi ha il colpo di zampa più potente? La risposta è il leone, dotato di enorme potenza, tuttavia la tigre attacca più velocemente. La zampata del leone è più lenta ma più precisa e forte. Una tigre è però avvantaggiata sul leone grazie alla sua stazza superiore, il suo peso che supera di circa 50 kg il peso di un leone adulto, oltre a correre a 30 km/h in più rispetto al leone. Altro vantaggio della tigre è il morso, in senso assoluto più pericoloso rispetto a quello del leone. Secondo alcuni, i leoni tenderebbero ad essere meno intelligenti dal punto di vista tattico, mentre le tigri sarebbero più scaltre: non per nulla la tigre è considerata tra i felini più intelligenti ed ha anche un cervello di volume più grande di quello del leone. Secondo altri però il leone sarebbe più “versatile” nel combattimento contro altri grossi felini e possiede una folta peluria a protezione: una tigre potrebbe avere difficoltà ad affondare correttamente il collo protetto dalla criniera leonina. La tigre sarebbe inoltre secondo alcuni più feroce del leone. C’è anche da dire che il leone vive in branchi, cosa non indifferente: il re della foresta tende a combattere “fino alla morte” poiché per natura sa che se subisce ferite gravi ma non mortali – e vince – sarà curato dal branco che provvederà a cacciare per lui. La tigre, essendo solitaria, pur se vincesse un duello riportando gravi ferite, morirebbe di fame nei giorni successivi perché nessuno caccerebbe per lei durante la convalescenza. In un eventuale combattimento tra i due sarebbe quindi probabile che, nonostante la stazza superiore, la tigre desista dal combattimento lasciando la vittoria al leone. Biologi e zoologi non danno comunque una risposta definitiva in questo senso, avendo ognuno dei due felici, parecchi “assi nella manica”, principalmente potenza/versatilità/branco per il leone e velocità/agilità/intelligenza per la tigre.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Noi che amiamo la natura e gli animali e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.