Il toro uccide il torero durante la corrida: basta con questo spettacolo indegno

Una corrida che si è rivelata fatale per Victor Barrio, torero di 29 anni, morto dopo aver subito delle cornate fatali al torace. È successo ieri sera nella Plaza de Toros a Teruel (140 chilometri da Valencia) durante la “Feria diell’Angel”. Lorenzo (il nome del toro) istigato per vari minuti dal torero, ha risposto come la Natura gli ha giustamente insegnato: ha prima sollevato Barrio e poi lo ha colpito per almeno quattro volte sul fianco e poi sul petto. Il torero è stato subito soccorso e portato nell’infermeria, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare a causa delle profonde lesioni polmonari e vascolari; il toro è stato ucciso.
Il premier Mariano Rajoy ha espresso il proprio dolore alla famiglia del giovane torero.
Era dal 1992 che un torero non moriva nell’arena, quando Manolo Montoliu e Ramon Soto Vargas i due banderilleros,che persero la vita a Siviglia durante una corrida. Nel 1985 invece era morto l’ultimo matador, José ‘El Yiyo’ Cubero, ucciso a 21 anni da una cornata al cuore nella piazza di Colmenar Viejo, presso Madrid, proprio mentre stava per uccidere il secondo toro della giornata.

Indegna tradizione
La scia di sangue però non sembra destinata a fermarsi con la morte di Victor Barrio e la macellazione di Lorenzo. Alla morte infatti è stato destinato anche un altro povero animale innocente: Lorenza, la madre dell’animale che ha incornato il matador, che secondo tradizione dovrà essere uccisa. L’indegno rituale tradizionale infatti prevede che quando un toro uccide un matador venga eliminata tutta la sua linea di sangue. Questo significa che la madre del toro verrà macellata anche se non è mai entrata nell’arena né è la responsabile della morte di Victor Barrio.
Umanamente e da medico mi spiace per il giovane torero che ha perso la vita, ma mi sento di dire che se il suo mestiere non fosse stato il torturare ed uccidere decine di poveri animali innocenti, ora sarebbe ancora vivo.

La mia opinione rimane la stessa da sempre: spettacoli indegni dove un’anima innocente viene a lungo torturata e poi uccisa come la corrida devono FINIRE.

Se ti è piaciuto questo articolo, metti like alla mia pagina Facebook!

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La lenta tortura dei cuccioli miniature allevati per entrare in una tazzina

Non uccidermi, dammi una carezza: il cacciatore si commuove e non uccide il cervo [VIDEO]

Tre ragazze torturano ed uccidono a calci un cucciolo di cane [VIDEO]

Il cucciolo di panda ritrova la mamma: quello che succede vi lascerà senza parole!

Altre innocenti vittime delle corride: i cavalli

Cacciatore prova ad uccidere cucciolo di cervo, ma poi papà cervo si vendica [VIDEO]

Il cane con due zampe che corre per la prima volta: il video che sta emozionando la rete

La commovente reazione di un leopardo quando scopre il cucciolo della sua preda

Gatto tenta il “massaggio cardiaco” sull’amico morto e commuove il web

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Noi che amiamo la natura e gli animali e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...