Differenza tra Olanda, Paesi Bassi, Belgio e Regno dei Paesi Bassi

MEDICINA ONLINE GEOGRAFIA EUROPA Nederland HOLLAND OLANDA PAESI BASSI BELGIO AMSTERDAM ROTTERDAMIn italiano (e in numerose altre lingue) i termini Paesi Bassi e Olanda sono spesso utilizzati come sinonimi. In realtà il termine Olanda identifica soltanto due delle dodici province che formano i Paesi Bassi: l’Olanda Settentrionale e l’Olanda Meridionale. Facciamo chiarezza.

Regno dei Paesi Bassi

Il Regno dei Paesi Bassi (in olandese “Koninkrijk der Nederlanden“) è uno stato situato tra l’Europa occidentale e l’America centrale con una popolazione di circa 17 milioni di abitanti, membro dell’Unione Europea, con capitale Amsterdam. Il Regno dei Paesi Bassi è composto da quattro nazioni costitutive:

  • Paesi Bassi propriamente detti (o più semplicemente “Paesi Bassi”);
  • Aruba;
  • Curaçao;
  • Sint Maarten.

Paesi Bassi

I Paesi Bassi (chiamati in lingua olandese “Nederland”) sono – come appena visto – una delle quattro nazioni costitutive del Regno dei Paesi Bassi. I Paesi Bassi comprendono 12 diverse province e sono composti da due parti fondamentali:

  • Paesi Bassi “europei” che si trovano in Europa;
  • Paesi Bassi “caraibici” che comprendono Isole di Bonaire, Saba e Sint Eustatius.

La parte europea confina a sud con il Belgio e ad est con la Germania; a nord e a ovest è bagnata dal mare del Nord. La capitale costituzionale è Amsterdam, mentre quella esecutiva e legislativa è L’Aia. Le altre due città principali dei Paesi Bassi sono Rotterdam e Utrecht. Le 12 province dei Paesi Bassi sono:

  1. Brabante Settentrionale (Noord Brabant);
  2. Drenthe;
  3. Flevoland;
  4. Frisia (Friesland);
  5. Gheldria (Gelderland);
  6. Groninga (Groningen);
  7. Limburgo (Limburg);
  8. Olanda Meridionale (Zuid Holland);
  9. Olanda Settentrionale (Noord Holland);
  10. Utrecht;
  11. Overijssel;
  12. Zelanda (Zeeland).

Le 12 province sono a loro volta divise in un totale di 380 municipalità ordinarie (gemeenten) e 3 municipalità speciali (Bonaire, Sint Eustatius e Saba), governate rispettivamente da consigli provinciali e municipali.

Olanda

L’Olanda è uno stato che erroneamente viene chiamato Paesi Bassi, ma in realtà i termini NON sono sinonimi dal momento che l’Olanda corrisponde a solo due delle dodici province che formano i Paesi Bassi: l’Olanda Settentrionale e l’Olanda Meridionale (che insieme formano appunto lo stato chiamato Olanda). Nell’immagine in alto si possono vedere i Paesi Bassi “europei” (in giallo), l’Olanda Settentrionale (in arancione scuro) e l’Olanda Meridionale (in arancione chiaro). La capitale dell’Olanda è Amsterdam.

Belgio

Il Belgio (anche chiamato “Regno del Belgio“) è uno stato federale retto a monarchia costituzionale, membro dell’Unione Europea. Confina a nord con i Paesi Bassi (non con l’Olanda!) e più precisamente con le province di:

  • Brabante Settentrionale (Noord Brabant);
  • Limburgo (Limburg);
  • Zelanda (Zeeland).

Il Belgio confina inoltre ad est con la Germania e con il Lussemburgo, a sud e sud-ovest con la Francia e a nord-ovest si affaccia sul Mar del Nord. La capitale del Belgio è Bruxelles, città che accoglie non solo la maggior parte delle istituzioni politiche del Belgio, ma anche dell’Unione europea ed è inoltre sede del parlamento regionale delle Fiandre.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cartoline dalla mia città, viaggi e turismo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.