“Intestino permeabile: la barriera alterata”: convegno presso l’Università Niccolò Cusano l’8 e il 9 novembre

CONVEGNO UNIVERSITA NICOLO CUSANO INTESTINO PERMEABILE.jpgLo Staff di Medicina OnLine è felice di informarvi di un importante evento scientifico, che interesserà certamente tutti i professionisti della salute. Venerdì 8 e sabato 9 novembre l’aula magna della celebre e prestigiosa Università Niccolò Cusano di Roma ospiterà il convegno “Intestino permeabile: la barriera alterata”. Dopo il saluto del rettore Fabio Fortuna e del generale Antonio Battistini, comandante della sanità e veterinaria dell’esercito italiano, alle ore 14 introdurrà i lavori il prof. Giovanni Gasbarrini, noto per la sua grande esperienza in medicina interna, gastroenterologia, malattie dell’apparato respiratorio e cardiologia, presidente e ora membro dell’European Helicobacter Study Group, autori di oltre 4.000 pubblicazioni scientifiche.

Sindrome dell’intestino permeabile

Durante l’evento, alcuni dei più importanti specialisti si confronteranno sul tema della sindrome dell’intestino permeabile, legata al deterioramento della barriera intestinale che non svolge più in maniera adeguata la propria funzione di assorbimento e protezione. Tale alterazione comporta innumerevoli disturbi sia a livello locale che sistemico: patologie infiammatorie, immunitarie o neuropsichiche, solo per citarne alcune. Gli esperti affronteranno poi le tematiche legate alle cause scatenanti la sindrome dell’intestino bucato e i suoi effetti patologici. Infine saranno descritti gli strumenti per la diagnosi e la terapia.

MEDICINA ONLINE Prof. Alessio Fasano.jpg

Prof. Alessio Fasano

C’è grande attesa in particolare per la lectio magistralis di Alessio Fasano (foto in alto), professore di pediatria al Massachusetts General Hospital for Children e all’Harvard Medical School, sulla permeabilità intestinale-zonulina dipendente. Il professor Alessio Fasano, nato a Salerno il 9 luglio 1956, è un pediatra, gastroenterologo e ricercatore italiano di fama mondiale, primario del reparto di gastroenterologia pediatrica della facoltà di Medicina all’Università del Maryland (Baltimora, USA) fino al 2009. Ha contribuito coi suoi studi alla comprensione di alcune malattie autoimmuni, in particolar modo della celiachia. Nella sua dissertazione, il professore si soffermerà anche sulla nutrizione, composizione e funzione del microbioma intestinale nella patogenesi delle malattie infiammatorie croniche, ponendo l’accento sul futuro della medicina personalizzata e preventiva.

Informazioni

La partecipazione all’evento dell’Unicusano è gratuita e dà diritto a 12 crediti formativi per le professioni di medico, biologo, farmacista, dietista, psicologo,  odontoiatra, fisioterapista e infermiere.

Il modulo di iscrizione, obbligatoria, è scaricabile all’indirizzo internet www.upaiuc.it

Per ulteriori informazioni e per il programma, scarica il pdf dell’evento QUI.

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, La medicina per tutti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.