Perché gli uomini non capiscono le donne? Il problema è tutto nel…

The Killers movie image Ashton Kutcher Katherine HeiglUomini e donne sono davvero fatti per non capirsi? Quanto c’è di vero nell’incomunicabilità tra i sessi e quanto invece è una leggenda metropolitana?
Sembra essere tutto vero: lo confermerebbe uno studio, pubblicato sulla rivista PlosOne, e condotto dai ricercatori della LWL University Hospital di Bochum in Germania. Lo studio è emblematico già a partire dal titolo: “Perché gli uomini non capiscono le donne? Reti neurali alterate nella lettura del linguaggio degli occhi di uomini e donne“.

Il problema è nello sguardo

L’ipotesi dei ricercatori è che gli uomini abbiano difficoltà a capire le donne perché non riescono a riconoscere gli stati d’animo che esprimono attraverso gli occhi, che sono una delle più importanti fonti di informazione per capire lo stato d’animo altrui.

Per dimostrarlo hanno sottoposto 22 volontari di sesso maschile, tra i 21 e i 52 anni, a un esperimento: gli hanno mostrato le immagini in bianco e nero di 36 paia di occhi, chiedendogli di individuare quali emozioni celavano. Diciotto delle foto appartenevano a uomini e diciotto a donne (ma questo i partecipanti non lo sapevano). E gli hanno chiesto di scegliere tra due parole quella che meglio descriveva l’emozione o lo stato mentale della persona che stavano guardando, mentre li sottoponevano a risonanza magnetica funzionale (FMRI) per avere un quadro completo di ciò che accadeva nel loro cervello.

Il potere dell’amigdala

Risultato: i volontari sono stati molto più bravi a leggere l’espressione degli occhi quando questi appartenevano a un maschio. Non solo. Guardando gli occhi di un altro uomo, la loro amigdala (che è la regione del cervello legata alla elaborazione delle emozioni) era più attiva di quando invece fissavano lo sguardo di una donna.
E anche le altre aree del cervello deputate al riconoscimento delle emozioni non si accendevano se i partecipanti incrociavano uno sguardo femminile. È bastato questo a convincere i ricercatori che non è vero che gli uomini non sono in grado di leggere le emozioni. Semplicemente sono più bravi a capire quelle del loro stesso sesso.

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Neurologia, psicologia e malattie della mente, Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...