Il ginseng è più efficace del Viagra per curare la disfunzione erettile?

Dott. Loiacono Emilio Alessio Medico Chirurgo Medicina Chirurgia Estetica Rughe Cavitazione Dieta Peso Dietologo Nutrizionista Dimagrire Sessuologo Roma Sesso Sex Smettere fumare Lunghezza Pene Impotenza GINSENG VIAGRADopo anni di dominio incontrastato di Viagra sembra proprio che la pillola blu potrebbe essere presto sostituita da un elemento naturale che sortisce gli stessi effetti.Si tratta del ginseng, le cui doti afrodisiache non sono mai state un mistero, ma che è stato indicato da un recente studio condotto in Sud Corea presso l’Università di Yonsei e pubblicato sul Journal of Impotence Research, come un vero e proprio sostituto del viagra.

La ricerca
Secondo lo studio un preparato vegetale a base di ginseng sembra essere più efficace del viagra per poter contrastare la disfunzione erettile negli uomini. I ricercatoti hanno somministrato bacche di ginseng coreano per quattro volte al giorno per otto settimane a oltre 100 uomini affetti da disfunzione erettile moderata. I dati ottenuti sono stati molto soddisfacenti (in base a una scala riconosciuta ufficialmente e nota come International Index of Erectile Dysfunction) visto che nella maggior parte dei casi dopo il periodo di otto settimane il disturbo era sparito grazie a un aiuto di tipo naturale. In realtà il ginseng viene utilizzato da centinaia di anni in Oriente e la sua regolare assunzione aiuta a migliorare lo stato di salute in generale oltre a migliorare le prestazioni sessuali degli uomini. Il ginseng contiene 12 tipi di sostanze chimiche bioattive (che aiutano anche a diminuire i livelli della glicemia e migliorare gli effetti dell’insulina), ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, antidepressive e afrodisiache oltre agli effetti benefici sull’apparato cardiocircolatorio tanto da essere utilizzato come tonico e stimolante per l’organismo soprattutto in Cina, Corea, Giappone da centinaia di anni.

Il Viagra non funziona sempre
Tornando sul Viagra c’è da dire che, nonostante sia ancora un farmaco usatissimo, da recenti studi si evince il fatto che in quasi la metà dei pazienti la pillola blu non sarebbe efficace. Questo perchè? Perchè molti uomini affetti da impotenza , hanno un livello basso di testosterone che non può essere curabile con la sola assunzine del Viagra.  Esistono però dei farmaci, gel e dei cerotti che aumentano il livello basso del testosterone e che costano molto meno della pillola blu e sono sicuramente più mirati. Se è questo il vostro caso parlatene con un medico esperto. Il Viagra infatti non solo non è un farmaco da prendere a cuor leggero per via degli effetti collaterali anche gravi, ma è anche un farmaco costoso! E attenzione a comprarlo nei negozi on line (dove però è assolutamente vietata la vendita secondo la legge italiana che proibisce l’acquisto di farmaci senza ricetta medica).  Infatti acquistare farmaci on line è molto pericoloso (soprattutto il Viagra, che sembra essere quello che vende di più, forse per un discorso di vergogna o perchè molti giovani di cui non ne hanno bisogno l’ho acquistano per provare lo “sballo” di utilizzarlo) e molti studi dimostrano questo reale pericolo per la salute. La diminuzione del livello di testosterone, con l’avanzare dell’età, è assolutamente normale e tale basso livello porta con sé anche il rischio di malattie cardiovascolari e quindi l’uso del Viagra potrebbe risultare molto dannoso se non addirittura letale in alcuni casi.

Integratori alimentari efficaci nel migliorare quantità di sperma, erezione e libido maschile e femminile
Qui di seguito trovate una lista completa di integratori alimentari acquistabili senza ricetta, potenzialmente in grado di migliorare la prestazione sessuale sia maschile che femminile a qualsiasi età e trarre maggiore soddisfazione dal rapporto. Ogni prodotto viene periodicamente aggiornato ed è caratterizzato dal miglior rapporto qualità prezzo e dalla maggior efficacia possibile, oltre ad essere stato selezionato e testato ripetutamente dal nostro Staff di esperti:

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Andrologia, Farmaci, terapie e sostanze d'abuso, Integratori alimentari, Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...