Differenza tra ostello e hotel

MEDICINA ONLINE Il palazzo di Dresda che suona quando piove Countryard of Elements Germania PIOGGIALa differenza tra ostello e hotel risiede soprattutto nel fatto che nel primo il bagno è quasi sempre in comune con gli altri ospiti e le stanze sono organizzate a camerate, suddivise per sesso o miste. Alcuni ostelli hanno stanze con il bagno interno, la sono solo la minoranza. Inoltre i prezzi degli ostelli in Europa sono molto più bassi rispetto alle tariffe proposte dagli hotel anche di bassa categoria. Le tariffe variano dai 12 ai 20 euro per un pernottamento in camerata e colazione esclusa. Alcuni ostelli sono dotati di piccoli spazi all’aperto dove è consentito fumare, cosa che spesso manca negli hotel.

Oggi bisogna dire però che questa concezione è cambiata perché sono stati creati anche ostelli di lusso nelle maggiori città sparse un po’ per tutto il globo. L’hotel invece offre sempre camere private con bagno interno. Per quanto riguarda l’organizzazione di escursioni e il noleggio di biciclette, come ad Amsterdam , entrambe le strutture viaggiano di pari passo ma sicuramente quelle proposte negli ostelli avranno un prezzo inferiore. In hotel si può prenotare sempre il ristorante per i pasti e la colazione è sempre compresa nel prezzo, nella maggior parte dei casi, mentre nell’ostello è il contrario. Negli ostelli è spesso presente una cucina comune dove gli ospiti possono cucinare i loro piatti e fare conversazione tra loro.

L’ostello è adatto a un pubblico giovane che ama interagire con altre persone della stessa età magari per motivi di studio, lavoro o turismo. L’hotel offre un alloggio ma è difficile che si faccia amicizia con gli inquilini della stanza accanto, dipende da cosa si cerca in vacanza. In entrambe le strutture ricettive il wifi è gratuito così come l’accesso a internet, il cambio biancheria e il deposito bagagli. Le due possibilità di alloggio differiscono dai servizi proposti agli ospiti. Alcuni dei migliori ostelli al mondo si trovano in Europa.

Ad esempio negli hotel è molto comune trovare una sala relax, una piscina, una sala giochi per i bambini e anche il giardino. La qualità dei pasti offerti è sicuramente più alta e la varietà dei prodotti per la colazione molto più vasta che nell’ostello. Gli ostelli permettono invece di risparmiare sulle spese e incentivare il turismo. Tutto dipende da cosa si cerca, se un alloggio dotato di tutti i comfort o qualcosa di più semplice per investire di più nel resto della vacanza.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cartoline dalla mia città, viaggi e turismo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.