Differenza tra morte corporale e secunda

MEDICINA ONLINE DIFFERENZA MORTE CORPORALE SECUNDA CANTICO CREATURE SANTO FRANCESCO ASSISI POESIA ITALIA 1224.jpg

Laudato si’ mi’ Signore per sora nostra morte corporale, da la quale nullu homo vivente pò skappare: guai a quelli ke morrano ne le peccata mortali; beati quelli ke trovarà ne le tue santissime voluntati, ka la morte secunda no ‘l farrà male.

Nel Cantico delle creature di Francesco d’Assisi del 1224, qual è la differenza tra “morte corporale” e “morte secunda”?

  • la morte corporale è quella naturale, quella del corpo materiale, ma non dello spirito, che sopravvive;
  • la morte secunda è quella dello spirito peccatore, che non essendo meritevole non rinascerà nel giorno del giudizio finale. L’uomo giusto non deve temere la morte secunda, mentre ciò non avviene per il peccatore. La morte dell’anima è quindi corrispondente alla dannazione eterna.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Musica, arte e film preferiti e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.