Operata a Pechino la bambina cinese con un gemello parassita sulla schiena

Dott. Loiacono Emilio Alessio Medico Chirurgo Medicina Chirurgia Estetica Plastica Cavitazione Dieta Peso Dietologo Nutrizionista Roma Cellulite Sessuologia Ecografie DermatologiaSmettere fumare Cinese Gemello ParassitaUna ragazzina di 11 anni è stata ricoverata in un ospedale, in Cina, per un intervento chirurgico di rimozione di un terzo braccio, che le spuntava dalla schiena.

Parte di un gemello
L’arto supplementare si è rivelato essere essere parte di un gemello siamese non sviluppato. Oltre al braccio era visibile anche una mammella, una scapola e due dita.
Il caso è venuto a conoscenza del mondo medico dopo che è stato messo in evidenza dal prof. Baogan Peng, del Ospedale Generale della Polizia armata a Pechino. Il prof. Peng ha dichiarato: “Sulla base delle evidenze fisiche e delle lastre effettuate, possiamo affermare che si è trattato di una particolare condizione chiamata feto in fetu

Di cosa si tratta?
“Feto in fetu” è una condizione estremamente rara che colpisce solo un neonato su cinque milioni. In questi caso è possibile riscontrare un feto malformato nel corpo del suo gemello. Il feto solitamente è posizionato nell’addome nell’80 per cento dei casi, anche se ci sono stati casi che si verificati nel cranio. Tuttavia, questa è la prima volta che è stato riportato nella parte posteriore. La giovane paziente ha sofferto di diastematomielia, che è una malattia congenita in cui il midollo spinale è diviso.

La rimozione
Il Prof Peng, che è un esperto in chirurgia spinale, ha detto che i medici hanno rimosso con successo il gemello parassita, pur non esistendo un modo definito per separarli.
Ha aggiunto che una successiva analisi ha trovato anche parte di tubo digerente nel tessuto rimosso.

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui miei nuovi post, metti like alla mia pagina Facebook o seguimi su Twitter, grazie!

Informazioni su Dott. Emilio Alessio Loiacono

https://medicinaonline.co/about/
Questa voce è stata pubblicata in Pediatria e malattie dell'infanzia, Storia e curiosità della medicina e della scienza e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...