Scopri come affronti la vita e le sue difficoltà, con il “Test del bosco”

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma TEST DEL BOSCO FORESTA PSICOLOGIA VITA Riabilitazione Nutrizionista Infrarossi Accompagno Commissioni Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata  Macchie Capillari Ano Pene.jpgStai camminando nella natura, quando all’improvviso ti ritrovi in un bosco immenso:

1) Come sono fatti gli alberi?
a) Altissimi (non ne vedi la cima) e molto frondosi
b) Di media altezza e molto frondosi
c) Piuttosto piccoli e semi-spogli

2) Come sono fatti i loro tronchi?
a) Così vicini da ostacolare il passaggio
b) Distanziati in modo da permettere un passaggio agevole
c) Piuttosto lontani tra loro

3) Quale colore predomina nel bosco?
a) II verde
b) Il marrone
c) Il nero

4) Ti spingi sempre più in profondità nel bosco, c’è il sole tra gli alberi?
a) Sì,alzando gli occhi puoi chiaramente vedere il disco del sole
oltre le cime degli alberi
b) Sì tra le cime degli alberi filtrano i raggi
c) No, tra gli alberi c’e buio

5) Camminando nel bosco trovi un sentiero di ghiaia bianca, lo imbocchi?
a)Sì, vuoi vedere dove conduce
b) No, rimani nell’erba

6) Mentre prosegui nella tua passeggiata senti uno strano fruscio:
ti giri e vedi un orso, che aspetto ha?
a) E’ grosso e minaccioso
b) E’ grosso e mansueto
c) E’ un cucciolo giocherellone

7) Superato l’orso, trovi una chiave per terra: com’è?
a) Lunga, moderna, lucente
b) Grande, antica, opaca o arrugginita
c) Piccola, moderna e lucente
d) Piccola, antica, opaca o arrugginita

8) Cosa fai con questa chiave?
a) La prendi e la metti in tasca: potrebbe servirmi
b) La prendi per osservarla bene e la rimetti in terra
c) Ti limiti a gettarle un’occhiata frettolosa
d) La prendi, ci giocherelli per un po’, poi l’abbandoni


SOLUZIONE  DEL TEST

Domanda 1: che cosa rappresenta il bosco?
II bosco simboleggia la vita e il modo in cui viene affrontata, mentre gli alberi rappresentano, in generale, tutte le componenti dell’esistenza, ossia gli eventi, i rapporti con gli altri, le possibilità, le scelte, il lavoro, gli affetti, i problemi, gli ostacoli. Vediamo le interpretazioni relative a ciascuna voce.
Risposta a)
Per te la vita e un carosello di impegni faticosi e di problemi di difficile soluzione: hai poco tempo da dedicare a quanto ti piace e ti gratifica e spesso ti senti sola e vulnerabile.
Risposta b)
Vivi la tua vita all’insegna dell’equilibrio e dell’armonia. Riesci a conciliare in modo perfetto i vari impegni a cui devi far fronte e sai gestire al meglio qualsiasi situazione, senza mai perderti d’animo.
Risposta c)
Ritieni la tua vita monotona e priva di qualsiasi occasione coinvolgente per lo spirito. Spesso ti annoi e ti senti poco apprezzata da chi ti circonda, mentre vorresti fortemente fare notare al mondo quanto vali.

Domanda 2: che cosa rappresentano i tronchi?
Risposta a)
I tronchi così vicini da ostacolare il passaggio indicano che la vita e irta di difficoltà, spesso faticose da superare. Simboleggiano inoltre una sensazione di inadeguatezza.
Risposta b)
I tronchi ben distanziati simboleggiano la capacita di destreggiarsi tra gli ostacoli e le difficoltà della vita. Sono inoltre segno di una notevole capacita di risolvere i problemi senza mai far si prendere dallo sconforto.
Risposta c)
I tronchi lontani simboleggiano una vita serena, caratterizzata da piccoli ostacoli e minime difficoltà, sempre di facile soluzione. Indicano inoltre un invidiabile equilibrio interiore.

Domanda 3: che cosa rappresenta il colore predominante del bosco?
Risposta a)
Vedere la macchia del bosco di colore verde é segno di concretezza, spontaneità, desiderio di costruire, capacita di mantenere fede ai propri impegni, profonda lealtà.
Risposta b)
Vedere la macchia del bosco di colore marrone indica desiderio di trasgressione, generosità, apertura verso qualsiasi idea nuova, voglia di prendere la vita di petto.
Risposta c)
Vedere la macchia del bosco di colore nero indica insicurezza, momentanea incapacità di scegliere la propria strada, incertezza nei confronti del futuro.

Domanda 4: che cosa rappresentano il sole tra gli alberi?
II sole simboleggia la capacità di credere in qualcosa di ideale che affonda le radici nella religione, nella politica, oppure nella propria vita di tutti i giorni.
Potrebbe infatti trattarsi di un dio, oppure di un sogno mai realizzato che si spera prima o poi si avveri, o, ancora, di un progetto che si vorrebbe portare a termine. Vediamo le interpretazioni relative a ciascuna voce.
Risposta a)
Vedere chiaramente il disco del sole, dopo essere entrate nel bosco, significa possedere l’ invidiabile capacità di credere fermamente in qualcosa. Simboleggia inoltre un’incrollabile fiducia nel destino e un’inclinazione all’ottimismo che regalano gioia interiore.
Risposta b)
Vedere solo la luce che filtra tra i raggi sta a significare che i sogni e gli ideali, un tempo importantissimi, non occupano più un posto di primo piano nella propria vita, anche se spesso vengono ricordati con rimpianto. La capacità di sognare comunque esiste ancora.
Risposta c)
Non vedere la luce simboleggia la volontà di negare tutto ciò che non é concreto, tangibile, verificabile. Indica inoltre l’incapacità di sperare in un futuro migliore, una certa passività nel subire gli eventi e un’inclinazione al pessimismo. Purtroppo sognare viene considerate una perdita di tempo.

Domanda 5: che cosa rappresentano il sentiero di ghiaia bianca?
II sentiero simboleggia il rapporto con gli amici, il peso che viene date alle loro parole, la disponibilità con cui si accolgono i loro consigli. Vediamo le interpretazioni relative a ciascuna voce.
Risposta a)
Imboccare il sentiero indica fiducia negli amici e capacità di riflettere sui consigli da essi elargiti, anche se questa apprezzabile disponibilità non sempre e non necessariamente implica la messa in pratica di quanto viene suggerito.
Risposta b)
Non seguire il sentiero indica l’assoluta chiusura nei confronti dei pareri e dei consigli che arrivano dagli amici. Le parole, anche dei più intimi, vengono considerate suoni vuoti, privi di qualsiasi valenza.

Domanda 6: che cosa rappresenta l’orso?
L’orso simboleggia l’imprevisto e, più di preciso, il modo con cui gli imprevisti vengono accolti nella propria vita e quale peso rivestono una volta che vi sono entrati. Vediamo le interpretazioni relative a ciascuna voce.
Risposta a)
L’orso grosso e minaccioso indica il terrore nei confronti di eventi, anche banali e per nulla preoccupanti o dolorosi, che possono modificare l’ordine prestabilito. Segnala inoltre un attaccamento eccessivo alle proprie abitudini e il desiderio di rifuggire qualsiasi novità, anche piacevole.
Risposta b)
L’orso grosso e mansueto simboleggia da un lato la paura che un imprevisto possa sconvolgere la propria vita e dall’altro il forte desiderio che accada qualcosa di nuovo in grado di spezzare la propria routine. In pratica, gli imprevisti sono ben accetti, a patto però che presentino risvolti piacevoli.
Risposta c)
L’orso cucciolo e giocherellone indica il desiderio di misurarsi continuamente con imprevisti e novità. La paura della monotonia e il bisogno di rifuggire dalla routine inducono a invocare di continuo la comparsa di un imprevisto, anche qualora non dovesse presentare risvolti del tutto positivi.

Domanda 7: che cosa rappresentano la chiave?
La chiave simboleggia l’importanza che viene attribuita al denaro, mentre l’atteggiamento nei confronti della chiave indica il modo con cui ci si rapporta a esso. Vediamo le interpretazioni relative a ciascuna voce.
Risposta a)
La chiave moderna, grossa e lucente indica che il denaro si trova in cima alla propria scala di valori. E’ importantissimo e qualsiasi mezzo per ottenerlo viene considerato lecito.
Risposta b)
La chiave, grande, antica e arrugginita indica che il denaro viene considerato un semplice mezzo per vivere bene, ma non certo il fine a cui dedicare la propria vita, ne il principale obiettivo da perseguire.
Risposta c)
La chiave piccola, moderna e lucida indica che il denaro viene considerato uno strumento di potere di cui però, in fondo al cuore, si prova un certo disprezzo. Segnala inoltre l’incapacità di farsi pagare per ciò che si vale.
Risposta d)
La chiave antica, piccola, arrugginita segnala l’indifferenza per il denaro, a cui non viene attribuita alcuna importanza. Indica anche la propensione a giudicare la gente solo per quello che é e non per ciò che possiede.

Domanda 8: che cosa rappresenta l’uso che fai della chiave?
Risposta a)
Chi mette in tasca la chiave desidera accumulare denaro, in genere é molto attenta a come lo spende e tende a sacrificare il piacere al risparmio.

  • Questa risposta associata alla chiave a indica avidità esasperata.
  • Questa risposta associata alla chiave b esprime la momentanea necessità di disporre di più denaro.
  • Questa risposta associata alla chiave c indica la voglia di cambiare il proprio modo di rapportarsi al denaro.
  • Questa risposta associata alla chiave d esprime il desiderio di migliorare la propria realtà economica.

Risposta b)
Chi prende la chiave in mano per poi rimetterla a terra é tentata dall’idea di accumulare denaro ma poi non riesce a rinunciare ai capricci in favore del risparmio.

  • Questa risposta associata alla chiave a indica smodata ammirazione ed esagerata deferenza nei confronti di chi ha molto denaro.
  • Questa risposta associata alla chiave b indica una grande generosità di fondo e il costante impulso di donare qualcosa agli altri.
  • Questa risposta associata alla chiave c indica la voglia di lasciarsi andare a spese folli e di rimandare le economica un’ altra vita.
  • Questa risposta associata alla chiave d esprime il desiderio di affrancarsi dalla dipendenza nei confronti del denaro.

Risposta c)
Chi getta solo un’occhiata frettolosa alla chiave non e attratta particolarmente dal denaro e non si fa abbagliare dalle persone che ne possiedono in abbondanza.

  • Questa risposta associata alla chiave a indica un’invidia inconscia nei confronti di chi ha fatto fortuna sotto il profilo economico.
  • Questa risposta associata alla chiave b esprime la capacità di essere serene e divertirsi a prescindere dalla quantità di denaro disponibile.
  • Questa risposta associata alla chiave c indica un profondo disagio nei confronti di chi esibisce la propria ricchezza.
  • Questa risposta associata alla chiave d esprime una radicatissima noncuranza nei confronti del denaro e un pizzico di incoscienza nei modo di gestirlo.

Risposta d)
Chi giocherella con la chiave considera il denaro non gia come un simbolo di potere, quanto piuttosto come un mezzo che consente di accedere a una moltitudine di piaceri.

  • Questa risposta associata alla chiave a indica un profondo disprezzo nei confronti di chi fa sfoggio della sua ricchezza.
  • Questa risposta associata alla chiave b esprime un disagio interiore nei confronti del denaro, considerate comunque un qualcosa di vile.
  • Questa risposta associata alla chiave c indica la difficoltà di dedicarsi ad attività redditizie sotto il profilo economico.
  • Questa risposta associata alla chiave d esprime la capacità di vivere con pochissimo denaro senza soffrire delle rinunce imposte dalle ristrettezze economiche.

Leggi anche:

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui miei nuovi post, metti like alla mia pagina Facebook o seguimi su Twitter, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Neurologia, psicologia e malattie della mente e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.