Trans allatta bimbo al seno: primo caso al mondo

MEDICINA ONLINE LATTE MILM MATERNO ALLATTAMENTO SENO MAMMELLA CAPEZZOLO AREOLA BIMBO BAMBINO NEONATO LATTANTE GRAVIDANZA MATERNITA INCINTAGrazie ad una specifica terapia ormonale specifica una trans statunitense è riuscita ad allattare il figlio avuto dalla compagna: è la prima volta che succede al mondo. L’evento sensazionale è stato descritto sulla rivista Transgender Health.

La storia

La paziente 30enne si è presentata al Center for Transgender Medicine and Surgery del Mount Sinai Hospital di New York affermando che la compagna non voleva allattare il loro figlio. I medici hanno quindi applicato alla trans il protocollo ormonale per la ‘lattazione indotta non puerperale’, che si usa anche per le donne per stimolare la produzione di latte. Il regime ormonale, insieme alla stimolazione con un tiralatte, ha fatto sì che dopo tre mesi la paziente producesse un quantitativo di latte sufficiente a nutrire il bambino in modo assolutamente normale.

L’opposto

La vicenda è esattamente l’opposto di quella di Trevor McDonald, trans salito alla ribalta delle cronache nel 2016 poiché originariamente donna e mentre si stava sottoponendo a terapia mascolinizzante ebbe comunque due figli regolarmente allattati.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Gravidanza e maternità, Storia e curiosità di medicina, scienza e tecnologia e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.