Con il tempo amiamo di più, ma scegliamo meglio chi amare

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma TEMPO AMIAMO PIU SCEGLIAMO CHI AMARE  Riabilitazione Nutrizionista Infrarossi Accompagno Commissioni Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata  Macchie Capillari Ano Pene.jpgMolti saranno d’accordo: le esperienze di vita fanno sì che la nostra cerchia di amici si riduca progressivamente fino a includere solo poche persone accuratamente selezionate. Non significa che con gli anni diventiamo insensibili o antisociali, ma solo che andiamo separando ciò che ci fa stare bene dalle zavorre e finalmente comprendiamo che non importa la quantità, ma la qualità delle relazioni che costruiamo. O almeno così dovrebbe essere!

Amo poche persone, ma quelle poche… le amo con tutto il cuore!

Gli anni aiutano a scegliere meglio

Mentre cresciamo e maturiamo avviene anche un altro fenomeno: le nostre priorità cambiano e ci interessa di più circondarci di persone che contano davvero, persone che apportano qualcosa e guardano nella nostra stessa direzione. Nella misura in cui ci resta meno da vivere, ci rendiamo conto che il tempo è un bene prezioso ed è comprensibile che vogliamo condividerlo solo con determinate persone. Così, a poco a poco, riduciamo la nostra cerchia di amici. A questo proposito, uno studio condotto presso l’Università di Rochester ha rivelato che all’età di 20 anni diamo priorità alla quantità di amici rispetto alla qualità, e ci sentiamo bene così. Ma col passare degli anni iniziamo a dare priorità alla qualità piuttosto che alla quantità. A partire dai 30 anni, avere dei veri amici ci aiuta a stare lontano da depressione e solitudine, migliorando il nostro equilibrio emotivo.

L’amicizia raddoppia le gioie e dimezza le tristezze

Durante tutta la vita il nostro concetto di amicizia va cambiando. Durante l’infanzia praticamente tutti i compagni di classe sono nostri amici, ma quando raggiungiamo l’adolescenza e la giovinezza iniziamo a selezionare il gruppo di amici, che si trasforma presto in un circolo chiuso, ma con il quale proviamo senso di appartenenza perché condividiamo gli stessi interessi e valori. In quel periodo della vita stiamo cercando la nostra identità. Ma più tardi, intorno ai 30 anni, quando abbiamo trovato il nostro posto nel mondo e sappiamo cosa vogliamo, selezioniamo meglio le persone che abbiamo intorno, le scegliamo in base a ciò che apportano e come ci fanno sentire. In quel momento vogliamo accanto persone che non solo raddoppino la nostra allegria, ma che ci aiutino anche ad alleviare il dolore. Vogliamo degli amici che ci capiscano e ci facciano sentire che siamo importanti per loro.

Con il tempo impariamo a valorizzare l’amicizia e diventiamo amici migliori

Nel corso del tempo non solo scegliamo meglio i nostri amici, ma ci rendiamo anche conto della loro importanza. Le esperienze che abbiamo vissuto ci hanno mostrato l’importanza di avere una spalla su cui piangere, una persona che ci motiva quando nessun altro lo fa o semplicemente qualcuno che è dalla nostra parte. Pertanto, compensiamo gli “amici” che andiamo perdendo con relazioni più mature, profonde e impegnative. Amiamo un minor numero di persone, ma le amiamo di più, ci compromettiamo di più. Con questi amici dell’anima creiamo un legame più profondo che non solo supera la prova del tempo, ma anche i disaccordi e le differenze d’opinione. Possiamo arrabbiarci con loro, ma sappiamo che saranno sempre dalla nostra parte quando ne avremo bisogno.

Certamente nell’era dei social network, dove molti sono ossessionati dal numero di “amici” e si vantano di quanti “seguaci” hanno questo è un messaggio su cui dovremmo riflettere attentamente.

Informazioni su Dott. Emilio Alessio Loiacono

https://medicinaonline.co/about/
Questa voce è stata pubblicata in E' amore vero quando..., Neurologia, psicologia e malattie della mente, Segreti per vivere felici, Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...