Lo stress da shopping natalizio ci rende aggressivi e scatena istinti primordiali di sopravvivenza

Dott. Loiacono Emilio Alessio Medico Chirurgo Roma Medicina Chirurgia Estetica Rughe Cavitazione Peso Dimagrire Pancia Grasso Dietologo Nutrizionista Cellulite Senologo Pene PSA Cuore Sessuologo Sesso Buon Natale STRESS SHOPPING NATALIZIO AGGRESSIVIAltro che crisi economica! Pur essendoci in giro molto meno caos rispetto agli scorsi Natali, rieccoci puntuali alla fine di dicembre con i classici week end freddi (ma non troppo, almeno qui a Roma) e colorati di strade intasate dal traffico, parcheggi introvabili, negozi affollati – anche se in pochi comprano davvero – e nei quali si finisce persino a contendersi gli oggetti. Lo stress è davvero dietro il famigerato angolo.

Al mio segnale…

Lo shopping natalizio può essere un vero e proprio campo di battaglia, che talvolta ci rende aggressivi e scatena istinti primordiali di sopravvivenza. A lanciare l’allarme uno psicologo inglese, David Lewis, fondatore dell’ente indipendente di ricerca Mindlab International. Secondo Lewis “l’esperienza dello shopping natalizio può rendere esausti e stressati, al punto da portare alcune persone a sviluppare un meccanismo noto come ‘fight or flight‘ (combatti o fuggi)” , una sorta di reazione primitiva del nostro organismo che rilascia cortisolo e adrenalina nel sangue, aumenta la frequenza cardiaca e accellera il ritmo della respirazione per prepararci ad “affrontare gli altri o a lasciare di corsa il carrello e fuggire a casa”.

…scatenate l’inferno!

“In quel momento cominci a vedere le altre persone muoversi più lentamente rispetto a te e inizi a percepirle come nemici” aggiunge Lewis, che spiega come ad essere più colpiti sono coloro che abitano in campagna e che quindi sono meno abituati agli ambienti affollati. La buona notizia, però, è che lo stress causato dallo shopping natalizio si può gestire con alcune semplici regole: fare una lista di ciò che si deve comprare, ad esempio, facilita il lavoro e riduce anche la quantità di acquisti compulsivi, così come di aiuto è lo shopping online, per questo prima di andare in giro per negozi è meglio controllare se lo stesso prodotto è comodamente acquistabile con dei semplici click. Infine, meglio non fare shopping natalizio se si è già nervosi e prima di fare acquisti che prevedono un esborso importante di denaro ricordare sempre che una passeggiata all’aria aperta ossigena il nostro cervello e ci permette di ragionare meglio!

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui miei nuovi post, metti like alla mia pagina Facebook o seguimi su Twitter, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Neurologia, psicologia e malattie della mente e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...