Roma-Juve Zaniolo esce in barella, è ufficiale la rottura del crociato

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-JUVENTUSBruttissimo infortunio poco fa allo Stadio Olimpico per il giocatore della Roma Nicolò Zaniolo alla mezz’ora dell’incontro di calcio di Serie A Roma-Juventus, mentre si era sul punteggio di 2-0 per i bianconeri.

Il centrocampista era stato autore di un fantastico slalom a metà campo e di una splendida e potente corsa di 40 metri in solitaria, ma è stato falciato al limite dell’area di rigore dall’azione di De Ligt e Rabiot, poi giustamente ammonito.

Zaniolo ha chiesto subito il cambio mentre il suo viso mostrava enorme sofferenza. Dopo alcuni minuti il giallorosso, considerato uno dei giovani gioielli del calcio italiano, è stato trasportato via dal campo in barella consolato anche da una carezza di Cristiano Ronaldo ed è stato sostituito dal turco Under.

Da alcuni replay si nota la smorfia di dolore di Zaniolo leggermente prima del contatto con l’ex giocatore dell’Ajax. Il giovane è stato subito trasportato in ambulanza a Villa Stuart per valutare l’infortunio con gli esami strumentali. Si tratta del 30esimo infortunio della Roma in questa stagione.

AGGIORNAMENTO: dalla clinica Villa Stuart ci arrivano le prime indiscrezioni: i colleghi temono per la rottura di un legamento crociato del ginocchio destro. Siamo in attesa di informazioni più precise.

NUOVO AGGIORNAMENTO: purtroppo alle ore 23 è stata confermata ufficialmente dalla AS Roma la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con associata lesione meniscale. Zaniolo verrà operato domani. La stagione 2019/20 del giovane potrebbe essere terminata oggi ed appare a forte rischio anche la partecipazione al Campionato europeo di calcio 2020 che si giocherà nel giugno prossimo.

Per approfondire: Articolazione del ginocchio: com’è fatta, quali sono le patologie, i sintomi e gli esami da fare ?

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Sport, attività fisica e medicina dello sport e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.