Calciatore segna ed esultando si rompe il crociato

La stagione di Nicolai Müller è durata 8 minuti, il tempo di rompersi ilCosa c’è di meglio che iniziare un nuovo campionato segnando dopo otto minuti? Un avvio perfetto, se non fosse che a Nicolai Müller è costato la stagione. Troppa la sua gioia per il gol che ha regalato all’Amburgo la vittoria contro l’Augsburg, nel debutto in Bundesliga. La sua esultanza, e una giravolta di troppo, gli farà saltare quasi tutto il campionato.

SETTE MESI DI STOP

Il centrocampista trentenne è infatti caduto male, ed è stato costretto a lasciare il terreno di gioco. Gli accertamenti svolti dal club non lasciano scampo: rottura del legamento crociato del ginocchio destro. Il giocatore sarà operato nei prossimi giorni e non rientrerà prima di sette mesi.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Sport, attività fisica e medicina dello sport e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.