Usa un pene finto per fare pipì pulita e passare il test antidoping

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma USA PENE FINTO PIPI PULITA ANTIDOPING  Riabilitazione Nutrizionista Infrarossi Accompagno Commissioni Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata  Macchie Capillari Ano Pene.jpgDevis Licciardi, fondista dell’Aeronautica Militare, ha provato tempo fa a beffare i controlli antidoping, dopo il campionato italiano di 10 km su strada: si era presentato al controllo con un pene finto negli slip, pieno di urina pulita. Varesino, 27 anni, aveva da poco stabilito il nuovo personale sui 3 mila siepi a Brugnera.

Il kit con il pene finto si compra sul web: costa circa 130 euro, è disponibile in cinque diverse tonalità, si collega a un serbatoio di urina sintetica da inserire nell’ano. Con una carta di credito e senza tante domande si acquistano anche sieri diluenti a base di amminoacidi e fruttosio. Per pulirsi la vescica e la coscienza.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Oltre la medicina, Sport, attività fisica e medicina dello sport e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.