Come aumentare la massa dei pettorali senza panca piana

MEDICINA ONLINE MILITARY FITNESS ALLENAMENTO IN PALESTRA CASERMAPer incrementare la massa muscolare dei pettorali, è necessario aumentare la forza di base nelle distensioni su panca piana con bilanciere, almeno nel periodo invernale, dove l’alimentazione è più ricca e senza troppe restrizioni. In tutti i metodi, preparazioni questo concetto è inconfutabile. Questo aumento dei carichi, nelle distensioni su panca piana con bilanciere, serve all’atleta sia come stimolo diretto, per l’aumento della massa muscolare di pettorali, deltoidi e tricipiti , sia come stimolo per l’aumento dei carichi di altri esercizi sempre adibiti allo sviluppo pettorale, sappiate che un conto è effettuare croci con manubri con 10 kg ed un conto è di effettuarle, con la medesima tecnica di esecuzione, con 20 kg.  Da questa premessa si deduce che, l’esercizio principale e più importante nel campo del body building, per quanto concerne i muscoli pettorali è la PANCA PIANA CON BILANCIERE. E’ possibile avere un Incremento Massa Muscolare Pettorali senza Panca Piana? 

A molti atleti piace diversificare l’allenamento di body building usando nelle proprie routine anche macchine isotoniche ,  le quali non possono sostituire in toto la panca piana con bilanciere, ma con alcuni accorgimenti è possibile fare ugualmente un buon allenamento, soprattutto in fase di definizione muscolare dove i muscoli necessitano di uno stimolo variegato e da molti angoli.

Ad esempio se vi piace la macchina isotonica chest press potete effettuarla, anche come primo esercizio e magari come secondo esercizio potete inserire una panca inclinata o con manubri (da preferire) o con bilanciere.  La Chest press stimola il muscolo grande pettorale, muscolo stimolato anche dalla PANCA PIANA CON BILANCIERE, non darà lo stesso stimolo (come ho già detto) , però è un buon sostituto. Se, ad esempio, vi piace la peck deck vecchio stile , macchina fantastica a leveraggio , potete inserirla come secondo esercizio per stimolare il petto inserzione alta e magari come primo esercizio inserire le spinte con manubri su panca piana . Insomma avete diverse modalità per costruire una buona routine di allenamento, l’importante è di non sovrapporre alcuni esercizi che allenano la stessa area e con le stesse modalità.

Se fate la chest press è inutile fare anche le spinte con manubri su panca piana . Se fate le spinte su peck dec panca inclinata è inutile fare anche le spinte con bilanciere o manubri sempre su inclinata. Gli esercizi di spinta vanno selezionati con cura a seconda del vostro attuale obiettivo e la scheda di allenamento deve contenere esercizi diversi tra loro , in modo tale da stimolare da diverse angolazioni il muscolo.

Altro discorso rivestono i movimenti a croce i quali si possono anche sovrapporre (con le dovute motivazioni), l’importante è di non inserirne troppi ove invece di costruire , distruggerete troppa massa muscolare . Ad esempio se fate le croci con manubri come esercizio di stiraggio delle fibre muscolari del petto, forse è inutile inserire anche le medesime croci con manubri però su panca inclinata, magari potete inserire o un movimento a croce alla pectoral machine per colpire la zona centrale dei pettorali o una croce ai cavi per definire meglio il petto basso e dare più forma al petto . Inserire troppi esercizi potrebbe essere deleterio , cercate di adottare una tattica . Qui di seguito vi proponiamo alcuni abbinamenti che secondo noi possono essere utili alla vostra causa :

  • ALLENAMENTO TIPO 1

1.       CHEST PRESS

2.       SPINTE MANUBRI PANCA 30°

3.       CROCI AI CAVI

 

  • ALLENAMENTO TIPO 2

1.       SPINTE CON MANUBRI PANCA PIANA

2.       SPINTE PANCA INCLINATA PECK DEC

3.       PECTORAL MACHINE

 

  • ALLENAMENTO TIPO 3

1.       SPINTE ALLA PECK DECK PANCA PIANA

2.       CROCI CON MANUBRI PANCA INCLINATA

3.       CROCI AI CAVI

 

  • ALLENAMENTO TIPO 4

1.       PARALLELE

2.       SPINTE AL MULTYPOWER PANCA INCLINATA

3.       CROCI CON MANUBRI PANCA PIANA

Questi sono solo alcuni esempi di allenamenti che potete effettuare usando un mix di macchine, manubri e cavi senza per forza usare la panca piana con bilanciere.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Passione fitness e palestra e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.