Come riconoscere un atleta “natural” da un dopato in palestra

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma RICONOSCERE ATLETA DOPATO NATURAL PALESTRA Riabilitazione Nutrizionista Infrarossi Accompagno Commissioni Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata  Macchie Capillari A Pene.jpgE’ possibile distinguere in palestra un atleta “natural” (cioè che non usa farmaci per aumentare la propria massa muscolare) da un atleta “doped” (cioè che usa farmaci come gli steroidi anabolizzanti per accrescere i propri muscoli)? Ovviamente quando ci troviamo di fronte a Phil Heath, il vincitore di 6 titoli di Mr. Olympia che vedete in foto, è difficile avere troppi dubbi. Ma quando i fisici sono meno estremi? E’ così facile capire ad occhio chi fa uso di farmaci? Non sempre, specie se il supporto farmacologico è limitato e non esasperato. Fermo restando che l’unico modo sicuro per esserne certi è procedere con specifici test, ci sono però delle caratteristiche – alcune ricercate dall’atleta, altre un po’ meno – che possono aiutarvi a capirlo. Rispetto ad un “palestrato al naturale”, chi fa uso di sostanze tende ad avere alcune di queste caratteristiche:

L’uso di sostanze vietate come ad esempio trenbolone acetato, stanozololo (Winstrol ®), metenolone enantato (Primobolan Depot ®) e metandrostenolone (Dianabol ®) possono anche portare ad:

  • acne, con lesioni che includono papule, pustole, ascessi ed ulcerazioni profonde che possono risultare in esiti cicatriziali permanenti,
  • aumento dell’aggressività con episodi di rabbia,
  • eccessiva virilizzazione,
  • ritenzione idrica,
  • atrofia ed ipotrofia (rimpicciolimento) dei testicoli,
  • caduta dei capelli.

Se le sostanze vietate sono assunte da una donna, ai prima citati effetti collaterali, si aggiungono:

  • abbassamento del tono della voce,
  • ipertrofia clitoridea,
  • aumento dei peli del corpo e del viso, anche in zone di distribuzione del pelo tipicamente maschili,
  • irregolarità mestruali.

Leggi anche:

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attività fisica e medicina dello sport, Passione fitness e palestra e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.