Archivi tag: muscoli

Creatinina alta o bassa: cure e terapie per correggere i valori

Prima di iniziare la lettura, per meglio comprendere l’argomento trattato, ti consiglio di leggere: Creatinina alta o bassa: cos’è, cosa indica e come si corregge Come abbiamo potuto vedere nell’articolo appena linkato, l’alterazione del valore della creatinina può dipendere da una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in La medicina per tutti, Medicina di laboratorio e chimica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , ,

Quando prendere le proteine per potenziarne l’effetto?

La domanda più frequente è anche l’unica alla quale la scienza può rispondere con maggiore certezza: assumere proteine dopo l’allenamento favorisce l’ipertrofia muscolare ed aiuta a preservare la massa muscolare. Diversi studi suggeriscono che assumere proteine in prossimità di allenamenti di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Attività fisica e medicina dello sport, Integratori alimentari, Passione fitness e palestra | Contrassegnato , , , , , , ,

Differenza tra creatina micronizzata e monoidrata: vantaggi e svantaggi

La creatina micronizzata rappresenta un’evoluzione della classica forma monoidrata, introdotta sul mercato degli integratori alimentari nei primi anni ’90. Quest’ultima, pur essendo la più utilizzata in assoluto dagli atleti, presenta alcune limitazioni, prima fra tutte la scarsa idrosolubilità. Messa in … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Attività fisica e medicina dello sport, Integratori alimentari, Passione fitness e palestra | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Articolazioni mobili, semimobili, sinoviali e fisse: struttura e funzioni

Con il termine “articolazione” (in inglese “joint”) si intende invece strutture giunzionali tra capi ossei, interconnessi tramite i tessuti connettivi. A seconda della loro differente mobilità, cioè della loro escursione, possono essere di tipo: mobile (ad esempio l’articolazione della spalla … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Ortopedia, reumatologia e medicina riabilitativa | Contrassegnato , , , , , , ,

Differenza tra legamento e tendine con esempi

Con “legamento” (o ligamento, in inglese “ligament”) si identifica in campo medico una robusta formazione di tessuto connettivo denso di tipo fibroso che ha principalmente queste funzioni: tenere unite fra loro due o più strutture anatomiche, come ad esempio due segmenti … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Ortopedia, reumatologia e medicina riabilitativa | Contrassegnato , , , , , ,

Differenza tra legamento ed articolazione con esempi

Con “legamento” (o ligamento, in inglese “ligament”) si identifica in campo medico una robusta formazione di tessuto connettivo denso di tipo fibroso che ha principalmente queste funzioni: tenere unite fra loro due o più strutture anatomiche, come ad esempio due segmenti … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Ortopedia, reumatologia e medicina riabilitativa | Contrassegnato , , , , , ,

Differenza tra muscoli volontari, involontari, scheletrici e viscerali

Nell’essere umano il sistema muscolare è l’insieme di tessuti che permette, attraverso la contrazione muscolare, il movimento del soggetto e lo scorrimento di sostanze organiche interne come sangue e cibo. Il sistema muscolare, insieme al sistema scheletrico, forma l’apparato locomotore, che … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Attività fisica e medicina dello sport, Ortopedia, reumatologia e medicina riabilitativa, Passione fitness e palestra | Contrassegnato , , , , , , , , ,