Altezza: quando si può parlare di nanismo o gigantismo

MEDICINA ONLINE TALL SHORT MAN GIRL WOMAN BOY ALTEZZA STATURA AUMENTARE AUMENTO ALTEZZA CENTIMETRI LUNGHEZZA MONDO MEDIA ITALIANA ITALIA MONDO MEDIA PER REGIONE OSSA ORMONI GH CRESCITA PUBERTA SALDATURA OSSEA.jpgIn generale, la statura è ereditaria: chi ha una bassa statura solitamente la eredita dai genitori, che a loro volta l’hanno ereditata dalle precedenti generazioni, e lo stesso si può dire per chi ha un’alta statura. Nel 1886 Francis Galton si accorse che questo processo ha comunque un limite: i figli più alti della media avevano genitori più bassi di loro e i figli più bassi della media avevano genitori più alti. Galton chiamò questo fenomeno “regressione verso la media”  Esistono tuttavia deformazioni, vere e proprie malattie, comunque abbastanza rare, come il gigantismo e il nanismo, le cui cause sono diverse.

Si parla di gigantismo negli uomini e nelle donne per le persone che superano i 200 cm, superando così del 20% la statura standard di 165 cm.

Si parla, invece, di nanismo negli uomini e nelle donne per le persone che non arrivano ai 135 cm, il 20% in meno rispetto alla statura standard.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in La medicina per tutti, Ortopedia, reumatologia e medicina riabilitativa e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.