Si inserisce 15 aghi nel pene: “Non riuscivo a smettere, mi dava piacere”

MEDICINA ONLINE SI INSERISCE 15 AGHI NEL PENE NON RIUSCIVO A SMETTERE MI DAVA PIACERE.jpgSi inserisce 15 aghi nel pene per provare piacere e finisce in ospedale. Un uomo di 35 anni è stato ricoverato con urgenza dopo che si era inserito diversi aghi nel pene. Da oltre un anno, di tanto in tanto, si inseriva un ago perché sosteneva gli procurasse piacere, solo dopo aver notato sangue nelle urine e aver avuto i primi fastidi si è rivolto al suo medico che gli ha subito consigliato di andare in ospedale.

Come riporta anche il Daily Mail all’uomo, recatosi all’Ospedale Generale della Regione Militare Shenyang a Shenyang, provincia di Liaoning, sono stati estratti durante un intervento ben 15 aghi di dimensioni che andavano dai 5 ai 10 centimetri di lunghezza. Gli aghi, secondo l’urologo, hanno bloccato l’uretra con il passare dei mesi anche se il paziente ha dichiarato di non aver mai sentito dolore ogni volta che ne infilava uno. Probabilmente l’uomo sarebbe stato affetto da sadomasochismo, cosa che lo avrebbe portato a provare piacere attraverso il dolore. L’intervento è durato circa un’ora, adesso il paziente sta bene ma gli è stata consigliata maggiore cautela nelle sue pratiche di piacere.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Andrologia, Storia e curiosità di medicina, scienza e tecnologia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.