Lingam, il massaggio tantrico del pene

MEDICINA ONLINE TANTRA TANTRIC MASSAGE MASSAGGIO TANTRICO KUNDALINI LINGAM CHEATING TRADIMENTO AUMENTARE  SPERMA EIACULAZIONE FORZA PENE EREZIONE IMPOTENZA DISFUNZIONE ERETTILE VAGINA SESSULITA SESSO COPPIA AMORE  PAURA FOBIATra le varie tecniche di massaggio tantra, il Lingam è certamente il più interessante dal punto di vista di noi donne, perché regalerà al nostro partner un livello inedito di piacere. Il Lingam è, senza mezzi termini, il massaggio tantrico del pene. L’obiettivo in realtà non ha a che vedere con l’eiaculazione, bensì con la stimolazione e la presa di consapevolezza da parte dell’uomo della sua area genitale, per arrivare così a provare sensazioni intensissime e nuove.

Cosa dovremmo fare se volessimo fare un massaggio tantra Lingam al nostro compagno?

  • Facciamolo sdraiare: nudi, dedichiamo qualche minuto per aiutarci nel rilassamento a occhi chiusi. Respiriamo profondamente;
  • Iniziamo il massaggio: partiamo dalle gambe, andiamo al petto e alle braccia sino a scendere al bacino con carezze lievi e allungate. Seguiamo il nostro istinto e le sue reazioni;
  • Prendiamo l’olio: dopo circa un quarto d’ora dall’inizio del massaggio tantra Lingam, prendiamo dell’olio per la zona del bacino e accarezziamo con movimenti lenti il pene. Dobbiamo lasciare al nostro partner il tempo necessario per rilassarsi, liberare le emozioni e raggiungere un elevato grado di eccitazione;
  • Focalizziamoci sulle zone erogene: aumentiamo ulteriormente l’eccitazione del nostro compagno, posticipando il momento dell’eiaculazione e innalzando così la qualità del rapporto sessuale che seguirà;
  • Il massaggio interno: introduciamo un dito nel retto del nostro compagno sino a raggiungere la prostata, a circa sette/otto centimetri dall’ano. La riconosceremo perché ha una consistenza simile a una noce. Dopo averla individuata, massaggiamola muovendo delicatamente il nostro dito avanti e indietro, con calma, delicatezza e ritmo regolare.

Quale olio usare per i massaggi?
Per tutti i tipi di massaggi sensuali, l’uso di un olio specifico può migliorare decisamente l’esperienza di entrambi i partner, rendendo più semplice l’esecuzione da parte di chi lo effettua e creando un’atmosfera più stimolante grazie alla fragranza che sprigiona nell’ambiente. A tale scopo l’olio per massaggi assolutamente consigliato ed usato dal nostro Staff è questo: http://amzn.to/2yeMNIE, ottimo grazie alla miscela di olio essenziale di rosmarino, limone, ginepro e bergamotto su base di semi d’uva. Provatelo per una esperienza di massaggio sensuale, coinvolgente ed appagante.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Bellezza e cura della persona, Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.