Come resistere alla tentazione di un tradimento

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma GUARDARE TV FA BENE COPPIA Riabilitazione Nutrizionista Medicina Estetica Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata Macchie Capillari Linfodrenaggio Pene Vagina GluteiResistere all’infedeltà coniugale è sicuramente un’impresa abbastanza difficile se le condizioni che favoriscono essa sono numerose ed il rapporto di coppia è arrivato a livelli di contenuto rendimento affettivo. Tuttavia, esistono anche delle situazioni in cui è la tentazione, a dispetto dell’elevato tenore della coppia, ad essere estremamente forte da spezzarla. Nella seguente breve ed esaustiva guida che vi andrò ad enunciare successivamente, vi spiegherò dettagliatamente cosa significa tradire, quali sono le sue cause e come bisogna opporre resistenza alla tentazione di un qualsiasi tradimento fisico.

Assicurati per prima cosa di avere a portata di mano tanta pazienza, forza di volontà, lealtà e maturità. A parole è facile, ma ovviamente nella realtà è tutto più complesso. Dovrete porvi la domanda preliminare “Perché tradiamo?” e la risposta potrebbe essere semplice: per mancanza d’amore, una forte attrazione nei confronti di un’altra persone, la distanza, ripicca oppure un momento di follia. Ciascuna di queste situazioni presuppone una mancanza di forza di volontà, ovvero una specie d’attimo di debolezza: si deve logorare quella vostra parete di fermezza che vi divide dai vostri desideri nascosti prima che essi esplodano. Sebbene molti lo respingano con tutte le loro forze, ciò ad un determinato punto accade: dopodiché, vi ritroverete come travolti da un flusso di desiderio e perderete i punti di riferimento, per cui il tradimento sarà fatto.

Leggi anche:

Se desiderate resistere alla tentazione e non essere dei pesci in un mare burrascoso, partite dal presupposto che non esiste modo migliore che tenersi lontani dai social network (soprattutto se l’amore è a distanza), poiché essi potrebbero essere fonte di nuove conoscenze: infatti, se vi sentite in un attimo di debolezza affettiva o forte desiderio extraconiugale, vi conviene limitare i vostri contatti online e lasciare più spazio agli hobby (come la lettura, la scrittura, il canto e/o la pittura), altrimenti è davvero rischioso. Posta questa prima condizione, sarebbe il caso di chiedervi cosa provate veramente per la persona con cui state insieme: sarà molto più saggio interrompere la relazione e non continuarla nonostante l’infedeltà coniugale.

Interrompere una relazione non è facile e probabilmente la principale causa dei tradimenti è quella di essere incapaci di lasciare una persona: infatti, molti tradiscono perché gli risulta più semplice l’atto di tradire piuttosto che l’assunzione della responsabilità che comporta l’atto di porre fine al rapporto coniugale. L’essere umano è decisamente intimorito e schiacciato dal senso di colpa, ma esistono delle colpe segrete digeribili e che consentono alla persona di sentirsi leggera: pertanto, un tradimento nascosto è più leggero di un clamoroso abbandono oppure una tormentosa rottura. Potrà anche sembrare strano, ma un metodo efficacie per non tradire è proprio quello di chiudere la propria relazione mantenendo dei buoni rapporti con l’altro.

Leggi anche:

Interrompere una relazione non è facile e probabilmente la principale causa dei tradimenti è quella di essere incapaci di lasciare una persona: infatti, molti tradiscono perché gli risulta più semplice l’atto di tradire piuttosto che l’assunzione della responsabilità che comporta l’atto di porre fine al rapporto coniugale. L’essere umano è decisamente intimorito e schiacciato dal senso di colpa, ma esistono delle colpe segrete digeribili e che consentono alla persona di sentirsi leggera: pertanto, un tradimento nascosto è più leggero di un clamoroso abbandono oppure una tormentosa rottura. Potrà anche sembrare strano, ma un metodo efficacie per non tradire è proprio quello di chiudere la propria relazione mantenendo dei buoni rapporti con l’altro.

Pertanto, se amate e sentite la voglia di tradire, forse sarà il caso chiedervi cosa manca al vostro rapporto coniugale e spendere le vostre forze per portare al proprio interno quanto più di positivo riuscite a trovare. Non è assolutamente facile, ma tradire è un atto che potrebbe farvi peggiorare e portarvi maggiore tristezza di quanta ce n’era prima. Le cose semplici sono quelle che vanno maggiormente apprezzate, per cui non rendete una storia complicata con dei tradimenti, ma lasciatela piuttosto perdere oppure cambiatela in meglio. Ogni istante speso a pensare al tradimento è un momento perso che nessuno vi potrà restituire e, se sarà amore vero quello che provate, onorate quel sentimento senza alcuna riserva. Ciò che rappresenta un valore costituisce una virtù per l’uomo ed è prezioso: pertanto, se avete la fortuna di possedere tale tesoro, lottate per preservarlo anche se i vostri sensi vi mandano verso strade differenti. Se non volete interrompere la relazione, pensateci bene prima di tradire ed ottenere in cambio di giorni, mesi od anni di non totale felicità.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.