Quando fare il test di gravidanza dopo il rapporto: dopo quanto risulta positivo

MEDICINA ONLINE VAGINA DONNA BACIO SESSULITA GRAVIDANZA INCINTA SESSO COPPIA AMORE TRISTE GAY OMOSESSUAANSIA DA PRESTAZIONE IMPOTENZA DISFUNZIONE ERETTILE FRIGIDA PAURA FOBIA TRADIMENTOI test di gravidanza che puoi acquistare in farmacia, online od al supermercato, si basano sulla concentrazione nelle urine della β-hCG (porzione beta della gonadotropina corionica umana), un ormone che viene prodotto dal trofoblasto (l’abbozzo della placenta) a partire dal momento dell’impianto dell’embrione nell’utero, il che accade circa 7 giorni dopo il concepimento.

Quando fare il test?

Appena inizia la produzione di β-hCG, l’ormone passa nel sangue dove può essere rilevato già tra 7 e 10 giorni dopo il concepimento (β-hCG plasmatica); successivamente la β-hCG può essere riscontrata nelle urine (β-hCG urinaria) grazie ai test di gravidanza “commerciali”. I test di gravidanza in stick di ultima generazione permettono di rilevarlo circa 12-14 giorni dopo la fecondazione, cioè generalmente dal primo giorno di ritardo della mestruazione, o anche da da 2 a 4 giorni prima rispetto al primo giorno di ritardo (quindi dal ventiquattresimo giorno dall’inizio del ciclo mestruale precedente). Il nostro consiglio in caso di dubbio, è comunque quello di arrivare al periodo delle mestruazioni e – in caso di ritardo – solo allora fare il test. Tale consiglio vale soprattutto se le vostre mestruazioni sono regolari, con durata di 28 giorni: in caso di mestruazioni irregolari vi consigliamo di chiedere consiglio al vostro medico.

Falso negativo

Alcune pazienti ci chiedono ansiose: “Perché devo aspettare tutto questo tempo prima di fare il test di gravidanza? Non posso farlo prima?”. Purtroppo è inutile fare un test di gravidanza in stick PRIMA prima del periodo temporale prima espresso, anzi addirittura potrebbe essere controproducente: rischia di fornire un “falso negativo“, cioè indicare una assenza di gravidanza mentre in realtà siete incinte. Nel caso abbiate ragionevoli dubbi che la gravidanza sia altamente probabile, ad esempio perché il vostro partner ha eiaculato all’interno della vostra vagina, non aspettate di fare il test di gravidanza e parlate subito con il vostro medico delle possibilità che avete di fronte.

A che ora e quale test è il migliore?

Per un risultato attendibile è consigliabile eseguire il test di gravidanza con le prime urine del mattino o dopo 4 ore dall’ultima minzione; infine è importante usare un test di elevata qualità, che secondo il nostro Staff è questo: https://amzn.to/2uXLH7Z

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Gravidanza e maternità e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.