Fototipo 0 1 2 3 4 5 6: significato, colore, caratteristiche, come abbronzarsi

MEDICINA ONLINE FOTOTIPO 0 1 2 3 4 5 6 ADULTI BAMBINI COLORE MELANINA PELLE CUTE EPIDERMIDE CAPELLI OCCHI CHIARI SCURI NERO NERA SOLE MARE ABBRONZATURA ESTATE SPIAGGIA MONTAGNA RADIAZIONE UVA UVB.jpgCon “fototipo” in medicina e dermatologia si intende una classificazione basata sulla qualità e sulla quantità di melanina presente nella pelle in condizioni basali (quindi non in seguito a forte esposizione al sole). La melanina è un pigmento di colore nero/bruno che nell’essere umano è presente principalmente nella pelle, nei capelli e nel tessuto pigmentato sotto l’iride ed è prodotto da cellule apposite chiamate melanociti: in base a svariati fattori ogni individuo possiede quantità diverse di melanina, che corrispondono a colore di pelle, capelli ed occhi più scuri (se la melatonina è elevata) o più chiari (se è in quantità minori). Il fototipo, in parole semplici, indica quindi con un numero la quantità di melatonina posseduta da un individuo:

  • più bassa è la melanina, più chiari sono pelle, occhi e capelli e minore è il valore del fototipo;
  • più alta è la melanina, più scuri sono pelle, occhi e capelli e maggiore è il valore del fototipo.

Perché è importante conoscere il proprio fototipo?

Il fototipo indica la reazione della pelle all’esposizione alla radiazione ultravioletta proveniente dal sole ed il tipo di abbronzatura che è possibile ottenere tramite essa:

  • fototipi più bassi (chiari) si scottano rapidamente, si abbronzano poco e lentamente ed hanno bisogno di creme solari con fattori di protezione più alto per evitare gravi danni, come ustioni e tumore della pelle;
  • fototipi più alti (scuri) si scottano solo dopo lunghe esposizioni al sole (o addirittura non si scottano praticamente mai nel caso di fototipo 6), si abbronzano molto e rapidamente ed hanno bisogno di creme solari con fattori di protezione più basso.

Conoscere il proprio fototipo è quindi il punto di partenza fondamentale per preservare la salute della propria pelle e per comportarsi correttamente durante l’esposizione alla radiazione ultravioletta della luce solare.

IMPORTANTE: per le persone con colori di occhi, capelli e pelle diversi, il fattore più determinante del fototipo è sempre il colore della pelle: in presenza di pelle chiarissima il fototipo è comunque basso, anche in presenza di capelli scuri.

Classificazione del fenotipo

La medicina, con la classificazione Fitzpatrick, distingue 6 tipi di fototipo nell’adulto (più un settimo tipo che si usa in caso di albinismo), mentre per il bambino alcuni autori usano una classificazione completamente diversa (3 fototipi e non 6). Di seguito elenchiamo i fototipi nell’adulto:

Fototipo 1

Caratteristiche:

  • pelle bianca, lattea, rossastra, con molte lentiggini;
  • capelli rossi o biondo chiaro;
  • occhi chiari, celesti, azzurri o verde chiaro;
  • si scotta molto facilmente nelle ore calde, in tempi molto rapidi (pochi minuti);
  • abbronzatura: inesistente.

Consigli:

  • iniziare ad assumere degli integratori a base di betacarotene e flavonoidi un paio di settimane prima della partenza, per stimolare la produzione di melanina continuando per il soggiorno;
  • partire lentamente, con 5-15 minuti di esposizione il primo giorno arrivando a mezz’ora solo dopo una settimana, evitando le ore più calde;
  • fattore di protezione solare (SPF) per le prime esposizioni: 50+
  • fattore di protezione solare quando la pelle è già abbronzata: 50+

Fototipo 2

Caratteristiche:

  • pelle bianca, rosata;
  • capelli biondi;
  • occhi chiari, azzurri o verdi;
  • si scotta facilmente nelle ore calde, in tempi rapidi (alcuni minuti);
  • abbronzatura: lievemente dorata;
  • tempo necessario per una buona abbronzatura: circa 2 mesi.

Consigli:

  • iniziare ad assumere degli integratori a base di betacarotene e flavonoidi un paio di settimane prima della partenza, per stimolare la produzione di melanina;
  • 20 minuti di esposizione il primo giorno, mezzora dal secondo, solo nelle ore meno calde;
  • fattore di protezione solare (SPF) per le prime esposizioni: 50
  • fattore di protezione solare quando la pelle è già abbronzata: 30

Fototipo 3

Caratteristiche:

  • pelle dorata, abbastanza chiara;
  • capelli biondo scuro o castani;
  • occhi azzurro scuro, verde scuro, bruni;
  • si scotta abbastanza facilmente nelle ore molto calde, in tempi “medi” (almeno mezz’ora/un’ora nella prima esposizione);
  • abbronzatura: dorata;
  • tempo necessario per una buona abbronzatura: circa 1 mese.

Consigli:

  • iniziare ad assumere degli integratori a base di betacarotene e flavonoidi un paio di settimane prima della partenza;
  • 20-30 minuti di esposizione il primo giorno, 45 minuti dal secondo al quarto giorno, fino a 2 ore dopo una settimana, solo nelle ore meno calde;
  • fattore di protezione solare (SPF) per le prime esposizioni: 30
  • fattore di protezione solare quando la pelle è già abbronzata: 20-15

Fototipo 4

Caratteristiche:

  • pelle abbastanza scura/olivastra;
  • capelli castani, castano scuro;
  • occhi marroni, marrone scuro;
  • si scotta con più difficoltà e solo con esposizioni abbastanza lunghe nelle ore calde;
  • abbronzatura: intensa;
  • tempo necessario per una buona abbronzatura: circa 1-2 settimane.

Consigli:

  • 30-45 minuti di esposizione dal primo al quarto giorno, poi 1 – 2 ore per le giornate seguenti, sempre nelle ore poco calde;
  • fattore di protezione solare (SPF) per le prime esposizioni: 20-15
  • fattore di protezione solare quando la pelle è già abbronzata: 10

Fototipo 5

Caratteristiche:

  • pelle scura;
  • capelli castano scuro o tendenti al nero;
  • occhi marrone scuro;
  • si scotta raramente e solo con esposizioni lunghe nelle ore calde;
  • abbronzatura: molto intensa;
  • tempo necessario per una buona abbronzatura: circa 2-3 giorni.

Consigli:

  • 1 – 2 ora di esposizione dal primo al quarto giorno, poi 4 – 5 ore per le giornate seguenti, sempre nelle ore meno calde;
  • fattore di protezione solare (SPF) per le prime esposizioni: 10
  • fattore di protezione solare quando la pelle è già abbronzata: 5

Fototipo 6

Caratteristiche:

  • pelle molto scura;
  • capelli neri;
  • occhi marrone scuro;
  • non si scotta praticamente mai a meno che non si verifichi una esposizione molto lunga ad una latitudine vicina all’equatore, nelle ore più calde della giornata;
  • abbronzatura: estremamente intensa;
  • tempo necessario per una buona abbronzatura: circa 1 giorno.

Consigli:

  • 2 ora di esposizione dal primo al quarto giorno, poi 4 – 5 ore per le giornate seguenti, sempre nelle ore meno calde;
  • fattore di protezione solare (SPF) per le prime esposizioni: 6
  • fattore di protezione solare quando la pelle è già abbronzata: 6 in caso di esposizione nelle ore più calde.

Fototipo 0 (zero)

In alcune classificazioni è presente per gli adulti un settimo fototipo, usato in caso di una patologia ereditaria chiamata albinismo caratterizzata da deficit della melanina, il pigmento, che conferisce colore alla pelle, alle mucose, ai peli, ai capelli e agli occhi. Gli albini hanno pelle, occhi e capelli di colore estremamente chiaro, inoltre soffrono di disturbi alla vista ed hanno una predisposizione per i tumori della pelle. Per approfondire, leggi anche: Albinismo: cause e conseguenze sulla salute

I migliori prodotti per una abbronzatura luminosa e duratura

Qui di seguito trovate una lista di prodotti di varie marche per la cura ed il benessere della tua pelle, in grado di migliorare l’abbronzatura e farla durare a lungo. Noi NON sponsorizziamo né siamo legati ad alcuna azienda produttrice: per ogni tipologia di prodotto, il nostro Staff seleziona solo il prodotto migliore, a prescindere dalla marca. Ogni prodotto viene inoltre periodicamente aggiornato ed è caratterizzato dal miglior rapporto qualità prezzo e dalla maggior efficacia possibile, oltre ad essere stato selezionato, testato ripetutamente ed usato dal nostro Staff di esperti:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Bellezza e cura della persona, Cosmetica, Dermatologia e venereologia, La medicina per tutti e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Fototipo 0 1 2 3 4 5 6: significato, colore, caratteristiche, come abbronzarsi

  1. Pingback: Fototipo 0 1 2 3 4 5 6: significato, colore, caratteristiche, come abbronzarsi — MEDICINA ONLINE – ❤𝕗𝕣𝕚𝕦𝕝𝕚𝕞𝕦𝕝𝕥𝕚𝕖𝕥𝕟𝕚𝕔𝕠❤

I commenti sono chiusi.