Primo impianto di retina artificiale in Italia: non vedente riesce a vedere la luce

MEDICINA ONLINE EQUILIBRIO ESAME VESTIBOLARE NISTAGMO ORECCHIO OCCHIALI DI FRENZEL FENOMENO DI TULLIO MOVIMENTI FASTIDIO CADUTA LABIRINTITE MENIERE OTOSCLEROSI POSIZIONALE BENIGNA CUPOLOLITIASI DIAGNOSI COSTOImpiantata per la sesta volta al mondo, la prima in Italia, a un non vedente una nuova tipologia di retina artificiale che ha permesso all’uomo di percepire, tramite speciali occhiali, la luce; l’intervento – durato circa due ore – è stato effetuato su un uomo di settantanni ed è stato effettuato dal prof. Stanislao Rizzo, direttore della Uoc Oculistica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs e Ordinario di Clinica Oculistica all’Università Cattolica campus di Roma. Il professore nel 2011 fu il primo a impiegare l’Argus, la prima protesi retinica utilizzata in un paziente non vedente.

NR600

La retina artificiale, chiamata “NR600” è stata costruita dalla start up Nano Retina, che ha il suo quartier generale a Herzliya, nei pressi di Tel Aviv, ed è un gioiello di tecnologia risultato da 10 anni di ricerca. La retina NR600 è grande 5 mm di diametro x 1 mm di spessore e viene posizionata sopra la superficie della retina ed i suoi elettrodi penetrano tra le cellule retiniche, andando a prendere il posto dei fotorecettori (le cellule specializzate che permettono di ‘vedere’ presenti sulla retina umana), attivando le cellule che trasmettono l’informazione al cervello tramite impulsi elettrici.

Risultati

Il paziente è affetto da una grave forma di retinite pigmentosa che gli ha causato la perdita della vista. Subito dopo l’intervento, il paziente ha iniziato nuovamente a percepire la luce, anche se la retina artificiale non permette ancora di ripristinare completamente la vista.

Per approfondire:

Leggi anche:

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo
Direttore dello Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram, su YouTube, su LinkedIn e su Pinterest, grazie!

Informazioni su dott. Emilio Alessio Loiacono

Medico Chirurgo - Direttore dello Staff di Medicina OnLine
Questa voce è stata pubblicata in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Primo impianto di retina artificiale in Italia: non vedente riesce a vedere la luce

  1. Pingback: Primo impianto di retina artificiale in Italia: non vedente riesce a vedere la luce – Antonella Lallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.