Carbonara light: la ricetta con meno calorie ma senza rinunciare al gusto

MEDICINA ONLINE Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Roma CARBONARA LIGHT RICETTA Riabilitazione Nutrizionista Medicina Estetica Cavitazione Radiofrequenza Ecografia Pulsata  Macchie Capillari Linfodrenaggio Pene Vagina Glutei Pressot.jpgEcco la versione light di una delle ricette più famose e amate della tradizione culinaria italiana, per mangiare più leggero, ma senza perdere il gusto!

Ingredienti per una porzione:

  • 80 g di pasta integrale lunga o corta a scelta
  • un tuorlo d’uovo
  • 30 g di speck a cubetti
  • un cucchiaio raso di parmigiano
  • cipolla
  • pepe nero
  • sale ed olio biologico q.b.

Preparazione:

  1. Portate a ebollizione l’acqua in una pentola (senza sale).
  2. Nel frattempo, in una padella antiaderente, fate soffriggere, appena in poco olio, la cipolla tritata o tagliata a pezzetti, insieme ai cubetti di speck.
  3. In una terrina sbattete il tuorlo aggiungendovi un po’ di pepe nero.
  4. Quando la pasta sarà cotta al dente scolatela.
  5. Fate saltare la pasta in padella col composto di cipolla e speck, aggiungendovi il tuorlo sbattuto.
  6. Continuate per 2-3 min, spolverizzate con il parmigiano e servite caldo.

Valori nutrizionali per porzione:
CALORIE: 539 Kcal
GRASSI: 26 g (43% dell’apporto calorico complessivo)
PROTEINE: 26 g (19% dell’apporto calorico complessivo)
CARBOIDRATI: 55 g (38% dell’apporto calorico complessivo)
FIBRA: 9,5 g

Per chi è sconsigliata:
Per i soggetti con cardiopatie gravi, con patologie gastroenteriche, alterato colesterolo e con allergie/intolleranze ad uno o più ingredienti.

Precauzioni:
Limitare al massimo la quantità di sale se soffrite di ipertensione arteriosa.
Limitare il pepe nero se soffrite di reflusso gastroesofageo e gastrite.
Le uova sono una perfetta fonte di proteine di elevatissimo valore biologico. Devi però stare attento a non esagerare perché le uova hanno un elevato contenuto di colesterolo: 270 milligrammi ogni 100 grammi.

Per diminuire ulteriormente le calorie:
Potete togliere alternativamente il tuorlo d’uovo o lo speck, oppure non inserire il formaggio.

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Informazioni su Dott. Emilio Alessio Loiacono

https://medicinaonline.co/about/
Questa voce è stata pubblicata in Cucina e ricette light, Dietologia e nutrizione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...