Differenza tra muscoli adduttori e abduttori

MEDICINA ONLINE DIFFERENZA MUSCOLI ADDUTTORI ABDUTTORI MOVIMENTI ABDUZIONE ADDUZIONE Difference Between Abduction and Adduction.jpgPer meglio comprendere la differenza tra muscoli adduttori ed adduttori, è necessario partire dalla differenza che intercorre tra adduzione ed abduzione.

I movimenti eseguiti sul piano frontale si dividono in due tipologie:

  • movimenti di abduzione: sono i movimenti in cui un arto (superiore o inferiore) o una parte mobile del corpo (ad esempio una mano) si allontana dal piano sagittale del corpo, cioè dalla linea mediana verticale. Ad esempio quando allontaniamo la gamba lateralmente;
  • movimenti di adduzione: sono i movimenti in cui un arto (superiore o inferiore) o una parte mobile del corpo (ad esempio una mano) si avvicina al piano sagittale del corpo. Ad esempio quando, una volta allontanata la gamba lateralmente, la riportiamo in posizione iniziale.

La linea mediana del corpo passa lungo l’incisura giugulare e divide il corpo in due parti uguali, essendo attraversata dal piano sagittale (vedi immagine in basso).

DIFFERENZA PIANO CORONALE CORONALE TRASVERSALE OBLIQUO ANATOMIA LATERALE MEDIALE DISTALE PROSSIMALE PIANI ANATOMICI CORPO UMANO LINEA MEDIANA

I movimenti di abduzione e di adduzione sono possibili grazie all’azione combinata di diversi muscoli.

Muscoli adduttori dell’arto superiore

Nell’arto superiore svolgono attività di adduzione:

  • muscoli pettorali,
  • muscolo grande dorsale,
  • muscolo grande rotondo,
  • muscolo sottoscapolare,
  • muscolo flessore ulnare del carpo
  • muscolo cubitale posteriore nella mano,
  • muscoli adduttori del pollice e del mignolo.

Muscoli abduttori dell’arto superiore

Nell’arto superiore svolgono attività di abduzione:

  • muscolo deltoide e muscolo sovraspinato, che si inseriscono sul tronco e sull’omero con il contributo, in parte, anche del muscolo trapezio dorsale a livello dell’avambraccio,
  • muscolo flessore radiale del carpo,
  • muscolo lungo radiale nella mano
  • muscolo abduttore lungo del pollice,
  • muscolo abduttore breve del pollice.

MEDICINA ONLINE MUSCOLI DEL BRACCIO BICIPITE CORACOBRACHIALE BRACHIALE TRICIPITE LEGAMENDI GOMITO SPALLA ARTICOLAZIONE OMERO SCAPOLARE ULNA RADIO MANO EPICONDILITE FLESSIONE MOVIMENTI DOLORE PESI INTEGRATORI PALESTRA MASSA

Muscoli adduttori dell’arto inferiore

Nell’arto inferiore agiscono come adduttori:

  • muscolo pettineo,
  • muscolo gracile
  • quattro muscoli adduttori: lungo, breve, grande e minimo (che si inseriscono sul bacino e sul femore),
  • muscoli tibiali anteriore e posteriore
  • muscolo estensore proprio del quinto dito,
  • muscoli interossei plantari primo, secondo e terzo, e il primo interosseo dorsale.

MEDICINA ONLINE ORTOPEDIA MUSCOLI GAMBA ANCA COSCIA GINOCCHIO BICIPITE FEMORALE QUADRICIPITE PIEDE ARTICOLAZIONE COXOFEMORALE FEMORE GLUDEI SEDERE ILEO PSOAS PIRIFORME GEMELLI OTTURATORIO QUADRATO

Muscoli abduttori dell’arto inferiore

Nell’arto inferiore agiscono come abduttori:

  • muscoli glutei grande, medio e piccolo, e il muscolo piriforme, che si inseriscono sul bacino e sul femore a livello della coscia il tensore della fascia lata tra i muscoli della gamba
  • muscolo estensore lungo comune delle dita,
  • muscoli peronei anteriore e laterali, lungo e breve a livello del piede
  • muscoli abduttori dell’alluce e del quinto dito,
  • muscoli interossei dorsali secondo, terzo e quarto.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Ortopedia, reumatologia, fisiatria e riabilitazione motoria, Sport, attività fisica e medicina dello sport e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.