Il vaccino non causa autismo: Cassazione dice no all’indennizzo

MEDICINA ONLINE GIUSTIZIA LEGGE CODICE PENALE CIVILE AVVOCATO LEGISLAZIONE ASSASSIONIO MURDER OMICIDIO PRIMO GRADO SECONDO MURDER MANSLAUGHTER VOLONTARIO PREMEDITATO COLPOSO DOLOSO MORTE GIUDICEPer la Cassazione non esiste correlazione tra somministrazione di vaccini e la comparsa di autismo, quindi ha detto no all’indennizzo chiesto da un uomo che riteneva che il proprio figlio si sia ammalato a seguito della vaccinazione obbligatoria Cinquerix (contro difterite, tetano, pertosse, poliomielite e haemophilus influenzae b) ed Engerix B (contro l’epatite b), somministrate nel 2001. La Corte ha confermato quanto stabilito da tribunale e Corte d’Appello di Napoli sulla base di due diverse perizie.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia, Medicina legale e danni medici, Pediatria e malattie dell'infanzia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.