McDonald’s ai propri dipendenti: “Non mangiate al fast food, fa male alla salute”

MEDICINA ONLINE EMILIO ALESSIO LOIACONO MEDICO HAMBURGER PATATINE FRITTE PATATE PANINO FAST FOOD JUNK FOOD FRITTI DIETA DIMAGRIRE GRASSI“Meglio non mangiare cibo da fast food”. Incredibile ma vero, a pronunciare queste parole è stata la famosa catena di fast food McDonald’s! Per la serie: evviva la coerenza!
Tramite McResource Line (un sito web a cui possono accedere soltanto gli impiegati di McDonald’s) la catena di ristorazione statunitense ha consigliato ai suoi dipendenti di “non mangiare fast food perchè fa male alla salute”. Subito dopo che la notizia si era diffusa al di fuori dei confini aziendali, pare che la raccomandazione sia stata cancellata ed il sito chiuso temporaneamente, ma ai tempi di screenshot e di social, già mezzo mondo ne è venuta a conoscenza. In questo preciso momento il sito appare ancora offline ed anzi, pare che McDonald’s abbia chiuso McResource Line per sempre dopo questa gaffe. “Il fast food è veloce poco costoso e un’alternativa veloce alla cucina casalinga ma l’eccesso di calorie, i grassi saturi, lo zucchero e il sale contenuti in questi prodotti possono portare all’obesità”. Ecco altri consigli che McDonald’s dispensa ai propri dipendenti. Il mio consiglio è quello di non mangiare al fast food, se proprio vi capita almeno seguite i miei consigli per mangiare al McDonald’s senza ingrassare (o quasi).

Leggi anche:

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo
Direttore dello Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram, su YouTube, su LinkedIn, su Tumblr e su Pinterest, grazie!

Informazioni su dott. Emilio Alessio Loiacono

Medico Chirurgo - Direttore dello Staff di Medicina OnLine
Questa voce è stata pubblicata in Dietologia, nutrizione e apparato digerente e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.