Obesità: l’eccesso di grasso aumenta il rischio di osteoporosi

MEDICINA ONLINE EMILIO ALESSIO LOIACONO MEDICO OBESITA GRASSO SOVRAPPESO DIETA DIMAGRIRE METRO ADDOME PANCIA GRASSOL’eccesso di grasso intorno alla pancia è stato recentemente identificato come un fattore di rischio per la perdita di massa ossea; adesso un nuovo studio pubblicato sulla rivista Radiology ha dimostrato che anche l’eccesso di grasso al fegato e nei muscoli è pericoloso e dannoso per la salute delle ossa. La ricerca rivela che le persone obese con livelli più elevati di grassi nel fegato, nei tessuti muscolari e nel sangue hanno anche una maggior quantità di grasso nel midollo osseo. Caratteristica che incrementa le probabilità di soffrire di osteoporosi. “Un tempo si riteneva che l’obesità avesse un effetto protettivo contro la perdita di massa ossea – ha detto l’autrice principale dell’indagine Miriam A. Bredella del Massachusetts General Hospital – abbiamo scoperto che non è affatto così”. Dai risultati della ricerca che ha coinvolto 106 uomini e donne obesi tra 19 e 45 anni è emerso che chi possiede livelli di grasso maggiori nel fegato e nei muscoli ha anche livelli più alti di grasso nel midollo osseo con conseguente rischio in più di fratture, indipendentemente dall’indice di massa corporea, dall’attività fisica e dall’età.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Informazioni su dott. Emilio Alessio Loiacono

Medico Chirurgo - Direttore dello Staff di Medicina OnLine
Questa voce è stata pubblicata in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Ortopedia, reumatologia, fisiatria e riabilitazione motoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.