Eutirox ed effetti collaterali a lungo termine: cuore ed osteoporosi

MEDICINA ONLINE FARMACO FARMACIA PHARMACIST PHOTO PIC IMAGE PHOTO PICTURE HI RES COMPRESSE INIEZIONE SUPPOSTA PER OS SANGUE INTRAMUSCOLO CUORE PRESSIONE DIABETE CURA TERAPIA FARMACOLOGICLa terapia con Eutirox (o equivalenti) è nei pazienti tiroidectomizzati una terapia a vita e quindi cronica. Come tutte le terapie croniche ha degli effetti collaterali attesi. Per quanto attiene alla tiroxina questi sono principalmente riferiti all’apparato scheletrico (osteoporosi, specie tra le donne) ed a quello cardiovascolare.

Attualmente, vi è molta attenzione, da parte dei medici, a queste problematiche e a come ridurre gli effetti collaterali al minimo. Per esempio, la terapia TSH-soppressiva, che si ottiene con dosi elevate di tiroxina, non viene più impiegata a distanza di molti anni dalla tiroidectomia, come era d’abitudine solo qualche decennio fa.

Una corretta alimentazione ed attività fisica adeguata possono prevenire, posticipare o comunque limitare al massimo gli effetti sul sistema cardiovascolare e su quello scheletrico.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Farmaci e sostanze d'abuso, Ormoni ed endocrinologia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.