Doccia nasale rinowash: cos’è, quando si usa e come si usa

MEDICINA ONLINE DOCCIA NASALE RINOWASH EROSOL AEROSOLTERAPIA ASMA RINITE NASO BOCCA FARMACO ACQUA DISPOSITIVO MIGLIORE ADULTI BAMBINI FARMACIA RAFFREDDORE FEBBRE INFLUENZA NEONATI POLMON

La doccia nasale o “rinowash” è un tecnica che permette, tramite un apposito dispositivo, di attuare l’irrigazione nasale, cioè eseguire il lavaggio fisiologico e/o il lavaggio medicato delle cavità nasali, muco e microrganismi come i batteri. La doccia nasale produce un getto di soluzione micronizzata ed il liquido al suo interno viene nebulizzato in particelle con diametro adatto ad agire localmente a livello delle vie respiratorie superiori. Diretto nelle cavità nasali, favorisce l’idratazione e la fluidificazione del muco e del catarro, e la sua rimozione.

Quando è utile?

Il rinowash è adatto a pazienti di tutte le età, ma particolarmente utile nei bambini, sin dalla primissima età senza controindicazioni e può essere usato per curare le patologie delle alte vie respiratorie e per prevenirle attraverso l’igiene di tali vie. La doccia nasale può essere utilizzata anche in caso di otite: ha infatti il compito di eliminare i batteri presenti nel tratto rinofaringeo e di proteggere quest’area da un ulteriore attacco patogeno.

Leggi anche:

IMPORTANTE: in caso di patologie che interessano le basse vie aeree (ad esempio bronchite e broncopolmonite), il rinowash è ben poco efficace ed al suo posto è indicato l’aerosol.

Come si usa il rinowash?

La doccia nasale funziona come un semplice aerosol: il meccanismo di funzionamento è lo stesso ed anzi ormai esistono apparecchi per aerosolterapia che hanno, tra gli accessori, anche la doccia nasale, tra cui il rinowash è il modello più diffuso al punto che i due termini sono ormai diventati sinonimi. Nella camera interna si inserisce la soluzione fisiologica (circa 5-10 cc) o altre soluzioni isotoniche per il lavaggio nasale, aggiungendo eventualmente ad altri medicinali prescritti. Per il semplice raffreddore, ad esempio, bastano i lavaggi di clenil misti ad acqua fisiologica. La camera esterna raccoglierà il liquido di ricaduta e le secrezioni. A questo punto si inserisce nel terminale il tubo che collega il rinowash all’apparecchio aerosol (è compatibile con tutti gli apparecchi per aerosol di tipo pneumatico) e si preme il tasto di accensione dando inizio alla nebulizzazione del liquido all’interno. È importante che il liquido nebulizzato non si disperda nell’aria: assicurati quindi che il tubicino del rinowash sia inserito nelle narici. Il tempo di applicazione varia in base alla quantità di liquido e alla velocità dell’apparecchio. Nel caso specifico, il rinowash nebulizza 5 ml di soluzione in un minuto. Una volta utilizzato, l’apparecchio è interamente sterilizzabile e facile da pulire.

Leggi anche:

 

Vantaggi della somministrazione inalatoria di un farmaco

La somministrazione per via inalatoria di un farmaco mediante doccia nasale, permette un’efficacia terapeutica elevata, soprattutto considerando la possibilità di curare specificatamente le vie aeree alte con molta precisione. I vantaggi di tale via di somministrazione sono:

  • alta biodisponibilità del farmaco nelle zone bersaglio e bassa diffusione sistemica;
  • richiesti dosaggi bassi del farmaco per raggiungere l’effetto terapeutico;
  • bassi effetti collaterali, estremamente inferiori a quelli determinati dalla somministrazione del farmaco per via sistemica;
  • facile uso domiciliare, anche per bambini ed anziani;
  • costo ridotto delle attrezzature necessarie.

I migliori prodotti per il benessere in caso di febbre, influenza e raffreddore

Qui di seguito trovate una lista di prodotti di varie marche, utilissimi in caso di febbre, influenza e raffreddore. Noi NON sponsorizziamo né siamo legati ad alcuna azienda produttrice: per ogni tipologia di prodotto, il nostro Staff seleziona solo il prodotto migliore, a prescindere dalla marca. Ogni prodotto viene inoltre periodicamente aggiornato ed è caratterizzato dal miglior rapporto qualità prezzo e dalla maggior efficacia possibile, oltre ad essere stato selezionato e testato ripetutamente dal nostro Staff di esperti:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Farmaci, terapie e sostanze d'abuso, Polmoni ed apparato respiratorio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.