I dieci trucchi per avere un seno bello ed in salute

Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo TRUCCHI PER AVERE BEL SENO Mammella Capezzolo Areola Dieta Chirurgia Estetica Roma Cavitazione Grasso Massaggio Linfodrenante Dietologo Cellulite Calorie Peso Sessuologia Pene Laser Filler Rughe BotulinoIl seno è una straordinaria arma per conquistare un uomo, ed allora perchè non renderlo più in salute e bello possibile? Ecco allora, per te, le dieci regole d’oro per ottenere un seno bello e sano!

Leggi anche: Perchè agli uomini piace così tanto il seno delle donne?

1) Alimentazione
Alcuni alimenti, molto più di altri, aiutano a ridurre il rischio di sviluppare il cancro al seno. Nella vostra dieta quotidiana, quindi, non dovranno mancare frutta gialla e arancione e verdure come la zucca, in quanto sono ricchi di antiossidanti beta-carotene, che è stato collegato a rischio ridotto di cancro al seno. Altri alimenti importantissimi per la salute del vostro seno sono noci, mirtilli e l’omega-3 (che si trova nel pesce grasso, avocado e uova).

Leggi anche: Come aumentare il volume del seno con i cibi ricchi di fitoestrogeni – I pomodori proteggono dal rischio di cancro al seno – Il colesterolo alimenta il cancro al seno

2) Taglia giusta del reggiseno
La percentuale è davvero considerevole: più del 70% delle donne usa regolarmente un reggiseno di taglia sbagliata. Un errore di questo tipo, con il tempo, provocherà vari disturbi come cattiva postura, irritazione della pelle e difficoltà respiratorie. In più, non indossare un reggiseno della giusta taglia può danneggiare irreversibilmente i legamenti del seno, con conseguenti dolori e cedimenti. La cosa migliore da fare è quella di misurare regolarmente i vostri seni (perché il nostro seno è soggetto a continui cambiamenti) e munirsi di supporti adatti e su misura.

Leggi anche: I consigli per avere un seno tonico e sodo

3) Mantieniti in forma
Allenarsi con costanza, anche poche ore per settimana, ci aiuta a far abbassare i livelli di estrogeni nel nostro organismo e, di conseguenza, a ridurre il rischio di cancro al seno. In più, oltre all’importante aspetto salutistico, attività fisica costante vuol dire anche seno più bello e sodo!

Leggi anche: Vuoi avere un seno più bello? Comincia con la postura e la ginnastica giusta – Dimagrire senza perdere seno – Ginnastica per tonificare il seno

4) Creme rassodanti
Utilizzare regolarmente delle creme rassodanti (di alta qualità) di sicuro non renderà il nostro seno più grande ma, di certo, ci aiuta, e non di poco, a migliorare l’elasticità della pelle e a tonificare i nostri seni, limitando anche rughe e cedimenti.

Leggi anche: Avere un seno perfetto con olio di jojoba, fitoestrogeni e qualche semplice esercizio

5) Trucca il tuo seno
Perché no, se madre natura non è stata generosa con la nostra scollatura ma, comunque, vogliamo essere ammirate anche in quella zona del nostro corpo, possiamo ricorrere a qualche “trucco”, nel vero senso del termine. Con il make up, infatti, è possibile creare l’illusione di un seno più grande utilizzando del fondotinta opaco tra i seni, creando così un sensuale effetto ombra. Indossata la maglietta mozzafiato, terminiamo la nostra “magia” con dei brillantini!

Leggi anche: Conosci veramente il tuo idratante? Con l’INCI impari a leggere gli ingredienti di tutti i cosmetici che usi – Come imparare a leggere l’INCI di shampo, trucchi e cosmetici e acquistare prodotti sicuriI tuoi trucchi sono pieni di batteri

6) Palpatevi ed osservatevi!
Per quanto la lotta al cancro al seno abbia fatto passi da gigante, è ancora la prima causa di morte delle donne. Un sondaggio condotto dalla Breakthrough Breast Cancer, poi, ha riscontrato che solo il 35% delle donne controlla regolarmente il proprio seno per verificare l’eventuale presenza di noduli. L’autopalpazione è una forma di prevenzione fondamentale per noi donne. Facciamoci aiutare anche dal nostro partner e, almeno una volta all’anno, non rinunciamo ad una visita specializzata.

Leggi anche: A cosa serve e come si fa l’autopalpazione del seno? – La mammografia: un esame rapido che può salvarti la vitaAnomalie del seno: il capezzolo introflesso – Tumore al seno: quando fare i test genetici? – L’ecografia mammaria: un esame innocuo ed indolore che ti può salvare vita

7) Smettete di fumare
Il fumo, oltre a malattie cardiovascolari e ai polmoni, è anche causa di cancro al seno. Uno studio condotto da ricercatori del California Department of Health Services ha rilevato che il rischio di cancro al seno tra le donne che hanno fumato è del 30% superiore rispetto alle non fumatrici. In più, come ben sappiamo, fumare invecchia precocemente la nostra pelle e aumenta vertiginosamente il numero di rughe anche in quella zona: vogliamo smettere di fumare una buona volta?

Leggi anche: Tutti gli articoli del blog che trattano della dipendenza dalla nicotina e di come smettere di fumare

8) Proteggete il vostro seno dei raggi solari
Nonostante gli avvertimenti sul cancro e sull’invecchiamento precoce della pelle, molte donne, ancora oggi, non usano regolarmente la giusta protezione solare. Se volete mantenere il vostro décolleté liscio, sodo, giovane e in salute, non lasciate mai più il vostro seno indifeso ai raggi solari.

Leggi anche: L’incidenza del tumore al seno in crescita tra le quarant’enni: l’importanza della mammografia – La visita senologica: come, quando e perchè farla?

9) Usa il reggiseno giusto
Quando lavoriamo o facciamo attività fisica, i seni tendono a muoversi continuamente. Un reggiseno inadatto e poco robusto, specie per chi ha dei seni importanti, porterà con il tempo disagio e dolore, provocando danni ai legamenti che incurveranno il seno. Il reggiseno, in queste occasioni, dovrà essere più robusto di quello che indossiamo di sera o in momenti speciali!

Leggi anche: Il reggiseno che può far crescere il tuo seno – Mastodinia: quando il seno è gonfio e dolorante

10) Migliorate la postura
Se, superati gli anta, non volete ritrovarvi il seno all’altezza delle ginocchia, la prima cosa da fare è migliorare la vostra postura. I muscoli del torace perdono di flessibilità quando le spalle sono curve e, se non si provvede immediatamente a “raddrizzare” la situazione, i cedimenti nel tempo sono assicurati!

Leggi anche: Tumore alla mammella: cause, diagnosi e prevenzione

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo

Ricevo su appuntamento presso il Centro Medico Polispecialistico Torlonia Salus, via Giovanni Battista De Rossi 12, Roma (zona Villa Massimo/Villa Torlonia; di fronte all’Ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Roma) e presso il Centro Medico Fisioterapico Convenzionato Ferretti 10 (via Jacopo Ferretti 10, Roma).
Per prenotare una visita mandami una mail: dr.loiacono@libero.it oppure contattami al numero: 340.7214239 (per prenotazioni chiamare dal lunedì al venerdì possibilmente in orario pasti).

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo su Facebook o su Twitter: basta premere il bottone apposito proprio qui sotto! Per restare sempre aggiornato sugli ultimi articoli, metti “Mi Piace” alla mia pagina Facebook! Se vuoi aggiungermi su Facebook, questo è il mio account! Grazie!

Informazioni su Dott. Emilio Alessio Loiacono

https://medicinaonline.co/about/
Questa voce è stata pubblicata in Bellezza e cura della persona, Cosmetica, Senologia e prevenzione del tumore alla mammella. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...