Dopo una vasectomia si eiacula ancora?

MEDICINA ONLINE SESSO SEX 10 COSE NON DOVETE MAI DIRE SESSUALITA COPPIA AMORE UOMO DONNA AMPLESSO COITOLa vasectomia è un intervento chirurgico che rende l’uomo sterile, cioè non in grado di mettere incinta una donna. Tale intervento blocca i piccoli condotti, chiamati dotti deferenti, attraverso i quali in condizioni normali passano gli spermatozoi prodotti dai testicoli, che, unendosi al plasma seminale prodotto da prostata e vescicole seminali, forma il liquido seminale (lo sperma). La vasectomia ha quindi l’effetto di rendere lo sperma virtualmente libero dagli spermatozoi.

Anche dopo aver effettuato una vasectomia, durante l’orgasmo – a meno che non ci siano altri problemi come ad esempio l’eiaculazione retrograda – l’eiaculazione sarà presente. Lo sperma è infatti prodotto da ghiandole (prostata e vescicole seminali) che non sono pregiudicate dalla vasectomia. Esse continueranno a produrre praticamente la stessa quantità di sperma, con l’unica differenza esso non conterrà spermatozoi. Questi ultimi continueranno ad essere prodotti, ma moriranno nei testicoli ed il vostro corpo li assorbirà. Questo è quello che succede fisiologicamente agli spermatozoi che non “vengono usati”, sia che l’uomo abbia avuto o meno una vasectomia.

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Andrologia, Gravidanza e maternità e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.