Foetor hepaticus: causa, odore, definizione, significato

MEDICINA ONLINE LINGUA GIALLA ALITO CATTIVO MAL DI GOLA CAUSE RIMEDI YELLOW ORANGE TONGUECon “foetor hepaticus” (anche chiamato “fetor hepaticus” o “respiro del morto“) in medicina si descrive una condizione osservata nell’ipertensione portale in cui lo shunt porto-sistemico permette ai tioli (tioalcoli o mercaptani) di passare direttamente nei polmoni, fornendo quindi all’alito del paziente alcune caratteristiche particolari e riconoscibili. Il respiro ha un odore dolce oppure è di tipo fecale, da alcuni descritto come simile all’odore del fieno appena falciato. Altre possibili cause sono la presenza di ammoniaca e chetoni nel respiro. L’alito epatico è un segno tardivo dell’insufficienza epatica cronica (a sua volta determinata da varie epatopatie, come la cirrosi epatica) e si associa spesso all’encefalopatia epatica. Non esiste una cura specifica: la terapia è subordinata alla causa a monte che ha determinato il fetor hepaticus.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dietologia, nutrizione e apparato digerente e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.