Occhi stanchi davanti al computer? Riposali con la “regola 20-20-20”

MEDICINA ONLINE PC COMPUTER WORK TECNOPATOLOGIE DIPENDENZA DA INTERNET WEB SHOPPING ONLINE MASTURBAZIONE PORNOGRAFIA GIOCO D'AZZARDO UFFICIO LAVORO LAVORARE PROGRAMMARE LINGUAGGIO PROGRAMMAZIONE SEX ADDICTPer chi lavora molte ore davanti a uno schermo, la salute degli occhi è fondamentale: avere occhi riposati non solo è importante per la salute, ma aiuta anche a lavorare meglio e più concentrati ed evita fastidiosi mal di testa.

Una buona idea, per chi passa molte ore al giorno di fronte a videoterminale, è la “regola 20-20-20”. Seguirla è molto semplice: si deve distogliere lo sguardo dallo schermo ogni venti minuti, alzandosi dalla scrivania e guardando un punto distante almeno venti metri (ad esempio affacciandoci ad una finestra e guardando il panorama), fissandolo per almeno venti secondi.

In questo modo non solo si evita la luminosità del computer per periodi lunghi ed ininterrotti, ma si tiene anche “allenato” l’occhio e le sue delicate strutture a mettere a fuoco a distanze maggiori da quei pochi centimetri a cui lo costringiamo per ore e ore.

Può sembrare una pratica inutile, ma – a fine giornata – i vostri occhi vi ringrazieranno!

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale, Medicina legale, danni medici e medicina del lavoro e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.