Sconfigge due volte il cancro e scrive le “101 cose da fare quando si sopravvive”

Dott. Loiacono Emilio Alessio Medico Chirurgo Chirurgia Estetica Roma Cavitazione Pressoterapia  Massaggio Linfodrenante Dietologo Cellulite Calorie Peso Dieta Sessuologia Pene Laser Filler Rughe Botulino SCONFIGGE CANCRO 101 COSE DA FARE SOPRAVVIVEGreig Trout, classe 1979, scozzese, poliziotto, ha sconfitto il cancro due volte. Dopo la seconda volta ha compilato la lista “101 cose da fare quando si sopravvive”, che include viaggiare per il mondo e seguire i sogni d’infanzia. Da quando ha vinto la sua seconda battaglia, il 34enne ha trascorso tre mesi a lavorare con una comunità del Nicaragua, ha scalato il Vulcano in Costa Rica, ha visitato le Isole Galapagos e attualmente si trova in Ecuador. E spera far conoscere la sua esperienza agli altri, affinché possano seguire il suo esempio, senza sentirsi sconfitti dalla malattia. Tra i luoghi da vedere, Trout ha consigliato di vedere la grande barriera corallina, andare in barca a vela in Nuova Zelanda, compiere una missione in Antartide o andare in kayak sul Rio delle Amazzoni.

Leggi anche:

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo
Direttore dello Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram, su YouTube, su LinkedIn, su Tumblr e su Pinterest, grazie!

Informazioni su dott. Emilio Alessio Loiacono

Medico Chirurgo - Direttore dello Staff di Medicina OnLine
Questa voce è stata pubblicata in Storia e curiosità di medicina, scienza e tecnologia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.