Ecco perché in amore “aspettare” è quasi sempre inutile

MEDICINA ONLINE TRISTE COME RICONQUISTARE EX RAGAZZA RAGAZZO FIDANZATA FIDANZATO MARITO MOGLIE MATRIMONIO COPPIA DIVORZIO SEPARATI SEPARAZIONE AMORE CUORE FIDUCIA UOMO DONNA ABBRACCIO LOQuante volte vi sarà capitato di incontrare un ragazzo che vi piace e iniziare ad uscirci, salvo rendervi conto che lui è quello che comunemente viene definito come “eterno indeciso”? 

Le cose solitamente vanno così: uscite e come prima cosa lui mette in chiaro che non se la sente di avere una storia seria (ma chi te l’ha chiesto?), che voi gli piacete moltissimo (sisi certo) e che spera possiate aspettare che lui metta in ordine la confusione nella sua testa (bitch, please). Il problema nasce quando voi, con lo sguardo già da triglia e le ginocchia molli, pur di non farvelo scappare accettate di aspettare e aspettare, rispondendo al telefono quando lui si degna di chiamarvi e uscendo solo quando lui è libero.

Il che è tremendamente, abissalmente e dannatamente sbagliato, perché:

1. Se non ha tempo di uscire con voi, non gli interessate. Potrà sembrare brutale ma le cose stanno così: se voi gli interessaste non ci sarebbe palestra, fratello che torna dal Congo o pesce rosso malato che tenga, uscirebbe con voi e basta. Perché mai dovreste aspettare un tizio che non è disposto nemmeno a saltare il cinema con la prozia per vedervi?

2. Aspettare raffredda l’entusiasmo. L’entusiasmo all’inizio di una storia è sempre a mille, ma provate a sentirvi rimandare un appuntamento per settimane e la libido scenderà matematicamente sotto il minimo storico. Ne vale la pena?

Leggi anche:

3. Non siete dei cani. I cani aspettano buoni che il padrone gli serva da mangiare o li porti fuori per una passeggiata. Voi meritate molto di più di un cretino che non fa che tenervi sulla corda!

4. La vita è breve. E oggettivamente perdere del tempo ad aspettare una storia invece che viverla è quanto di più stupido si possa fare.

5. Date nella misura in cui ricevete. “Mi dispiace ma questa settimana sono molto impegnato”..”Davvero babe? che combinazione, anche io! buona vita”.

Potremmo essere più chiare? L’amore non si aspetta, si vive!

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.