Giovani sempre più a rischio dipendenze da palestra, internet e scommesse

MEDICINA ONLINE HIKIKOMORI DIPENDENZA INTERNET GIOVANI BAMBINI PC COMPUTER INTERNET WEB MASTURBAZIONE COMPULSIVAInternet usato in modo ossessivo compulsivo, pratiche sportive ripetute in eccesso, scommesse online ripetute e sempre più rischiose: sono questi i comportamenti sempre più diffusi tra gli adolescenti e oltre un giovane su cinque che frequenta le scuole superiori ha un rapporto patologico col web. È un dato che emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Psychiatry, condotto dalla Fondazione Policlinico Gemelli IRCCS – Università Cattolica, con Marco Di Nicola e il coordinamento di Luigi Janiri.

Non solo i maschi

Un problema solo dei maschi? In passato era così, ma oggi sempre meno: i dati indicano infatti che si accorciano sempre di più le distanze tra maschi e femmine che adottano comportamenti a rischio: la dipendenza da di internet, ad esempio, riguarda il 22,1% dei giovani senza differenze tra i maschi e le femmine.
L’indagine ha coinvolto 996 ragazzi (240 maschi e 756 femmine con età media di 16 anni) valutati attraverso questionari usati per raccogliere informazioni su comportamenti come abitudine al fumo, uso di alcolici e di altre sostanze d’abuso, rendimento scolastico e comportamenti a rischio di dipendenza.

Palestra ossessiva

Il dott. Di Nicola ha affermato: “E’ emerso che il 6,2% degli adolescenti pratica esercizio fisico con modalità problematiche e disfunzionali”, il che determina il fatto che il giovane non può fare a meno di allenarsi, con un grado di coinvolgimento nelle attività sportive che diventa quasi ossessivo, con veri e propri sintomi di astinenza quando non può fare sport e con ripercussioni negative sulla vita quotidiana e sulle relazioni interpersonali.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Malati di palestra e di fitness, Neurologia, psicologia e malattie della mente, Sport, attività fisica e medicina dello sport, Tecno-patologie, social network e smartphone dipendenza e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.