Qual è la velocità massima mai raggiunta da una donna?

MEDICINA ONLINE WORLD RECORD 100 ATLETICA WOMAN DONNA VELOCITA Florence Griffith-Joyner.jpgLa maggiore velocità ufficialmente registrata da una donna sulla breve distanza, senza ausili meccanici e calcolata con partenza da fermo, sono ottenute sulla distanza dei 100 metri piani, una specialità appartenente all’atletica leggera. L’attuale primatista di tale disciplina è la statunitense Florence Griffith-Joyner (nella foto in alto), che il 16 luglio 1988 ad Indianapolis ha corso i 100 metri in 10,49 secondi, ad una media di 34,31 km/h.

Maratona

Invece la donna più veloce del mondo sulla lunga distanza è generalmente considerata la detentrice del primato mondiale della maratona (42 chilometri e 195 metri). L’attuale detentrice è l’atleta britannica Paula Radcliffe, che lo ha stabilito il 13 aprile 2003 nella maratona di Londra, col tempo di 2 ore 15 minuti e 25 secondi, con una velocità media lievemente superiore a 18 km/h mantenuta per oltre due ore.

Sci

Valentina Greggio, la donna più veloce del mondo con gli sci, il 26 marzo 2016 a Vars, in Francia, sulla pista di Chabrières, ha stabilito il nuovo record mondiale femminile di sci di velocità, toccando i 247,083 chilometri orari, appena 7,875 chilometri orari in meno del record del mondo maschile stabilito da Ivan Origone.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sport, attività fisica e medicina dello sport, Storia e curiosità di medicina, scienza e tecnologia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.