Attenti agli energy drink: “Potrebbero portare al diabete”

MEDICINA ONLINE BEVANDA BERE DRINK ENERGY CAFFEINA BERE DISCO DISCOTECA DROGA DIPENDENZA BICCHIERE ALCOL COCKTAIL DIABETE ZUCCHERO.jpgGli energy drink potrebbero portare al diabete. E’ quanto è risultato da uno studio dell’Università di Calgary presentato al Congresso Mondiale sul diabete. Secondo i ricercatori, le bevande a base di caffeina alzano i livelli di insulina e glucosio nel sangue del 30%.

Il consumo degli energy drink negli adolescenti potrebbe portarli a soffrire di diabete, riporta Scimex. La combinazione di zucchero e caffeina alza l’insulina e il glucosio nel sangue ed è difficile riportarli a livelli normali. La caffeina resta infatti in circolo per 4-6 ore dopo l’assunzione.

Eppure, sempre più teenager ne fanno uso. Rispetto agli adulti, gli adolescenti dovrebbero ingerire quantità minori di caffeina, soprattutto se combinata con dei dolcificanti. La caffeina contenuta negli energy drink riduce la capacità del corpo di gestire l’insulina.

Tom Sanders, professore di Nutrizione e dietetica al King’s College di Londra, frana l’entusiasmo dei ricercatori. “La misurazione fatta in questo studio non predice il diabete. E’ vero che la caffeina stimola il rilascio di alcuni acidi che possono influenzare la sensibilità all’insulina, – spiega il professore – ma è azzardato dire che la caffeina contenuta negli energy drink causi il diabete di tipo 2”. “Si tratta di uno studio pilota in questa direzione, ma sono necessarie altre ricerche”, conclude Sanders.

Per approfondire, leggi anche:

Articoli sul prediabete:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Ormoni ed endocrinologia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.