Che significa farmaco ripetibile? Caratteristiche della ricetta

MEDICINA ONLINE FARMACO FARMACIA AEROSOL ASMA PHARMACIST PHOTO PIC IMAGE PHOTO PICTURE HI COMPRESSE INIEZIONE SUPPOSTA PER OS INTRAMUSCOLO PRESSIONE DIABETE CURA TERAPIA FARMACOLOGICA EFFETTI COLLATERALI CONTROINDICAZIONIUn farmaco “ripetibile” è ottenuto tramite una ricetta medica ripetibile, che può essere solo del tipo bianco e non una prescrizione del SSN.

Validità e numero di confezioni

La ricetta medica ripetibile ha validità di 6 mesi e può essere riutilizzata per 10 volte in tale arco temporale. La ricetta ripetibile permette di acquistare ogni volta una sola confezione di farmaco, per un numero massimo di 10 confezioni. Validità e numero di confezioni sono modificabili dal medico, che può scrivere ad esempio sulla ricetta medica più di una confezione: in tale la ricetta è considerata “non ripetibile” e vale per il numero di confezioni specificato. Il medico può aumentare o diminuire il tempo di validità della ricetta medica ripetibile.

Cosa fa il farmacista?

Ogni volta che viene usata, il farmacista deve apporre sulla ricetta ripetibile il proprio timbro, annotare il prezzo e la data di vendita; il farmacista ogni volta restituisce la ricetta al paziente.

Caratteristiche della ricetta

La ricetta ripetibile, per essere valida, deve riportare in modo chiaro:

  • intestazione/timbro leggibile che identifichi il medico che l’ha redatta;
  • nome del farmaco o nome del principio attivo;
  • data di compilazione della ricetta.

Non è invece necessario indicare nella ricetta il nome o l’età dell’assistito, o il dosaggio del medicinale, tuttavia, se il dosaggio non è indicato, il farmacista deve dare la confezione con la minore quantità possibile di principio attivo.

Prezzo

Con questo tipo di ricetta medica, si deve pagare il prezzo del farmaco, anche nel caso in cui il medicinale rientri fra quelli erogati gratuitamente o a prezzo ridotto dal Servizio Sanitario Nazionale: per usufruire della convenzione è necessaria infatti la ricetta medica “rossa”.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Farmaci, terapie e sostanze d'abuso e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.