Madre lascia morire di fame e sete il figlio di 4 mesi: abbandonato tra vermi, insetti e le proprie feci

MEDICINA ONLINE Cheyanne Harris Madre lascia morire di fame il figlio di 4 mesi abbandonato tra vermi e feci.jpgUna storia davvero raccapricciante: una madre ha lasciato morire il figlio di appena 4 mesi abbandonandolo a sé stesso per diverse settimane. Cheyanne Harris, una statunitense di 20 anni, per varie settimane non ha dato da mangiare regolarmente al suo bambino, non gli ha cambiato il pannolino e lo ha lasciato morire di fame. Il povero bimbo è stato ritrovato ricoperto di insetti e vermi e circondato dalle sue stesse feci. La donna, originaria dell’Iowa (USA) è stata condannata per maltrattamento e abbandono di minore, insieme al padre del bambino.

La storia risale all’estate del 2017 quando gli agenti hanno trovato il corpicino senza vita ed hanno subito notato i segni della denutrizione. Era anche evidente che il pannolino non veniva cambiato da settimane: era pieno di feci ed era diventato un covo per insetti e vermi, che avevano ricoperto il suo cadavere. Il bambino non veniva allattato, non veniva idratato, sottoposto alle visite di controllo e alla fine non ce l’ha fatta, a causa della mancanza di liquidi, sostanze nutritizie ed una infezione da Escherichia coli.

Leggi anche:

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo
Direttore dello Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram, su Mastodon, su YouTube, su LinkedIn, su Tumblr e su Pinterest, grazie!

Informazioni su dott. Emilio Alessio Loiacono

Medico Chirurgo - Direttore dello Staff di Medicina OnLine
Questa voce è stata pubblicata in Oltre la medicina e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.