Quando si verifica una overdose?

MEDICINA ONLINE ECSTASY DROGA EFFETTI MDMA METABOLITA MDA DIPENDENZA ALLUCINAZIONI VISIONI ECCITAZIONE PILLS PILLOLA COMPRESSE PASTIGLIE PASTICCHE ILLEGALI FARMACIUna overdose si verifica quando viene assunta una quantità eccessiva di una data sostanza, ad esempio stupefacenti (droghe come cocaina, ecstasy ed eroina) o farmaci psicotropi (ad esempio antidepressivi). Quando tale dose eccessiva supera le capacità dell’organismo di tollerarla, si parla appunto di overdose.

Nel linguaggio comune con “andare in overdose” si indica il verificarsi della serie di sintomi e segni che si verificano quando il soggetto ha una intossicazione provocata dall’overdose assunta.

L’intossicazione da overdose produce una serie di sintomi e segni che sono diversi in base al tipo di sostanza che l’ha determinata. Una overdose può determinare sintomi e segni più o meno gravi in base al tipo di sostanza assunta ed alla quantità di sostanza assunta. Una overdose in alcuni casi può essere anche letale.

Per approfondire:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Farmaci, terapie e sostanze d'abuso, Medicina delle dipendenze e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.