Sperlonga, turista arriva in spiaggia con la febbre a 39°: non la fanno entrare

MEDICINA ONLINE MARE SPIAGGIA SPERLONGA LAZIO LATINA ROMA ITALIA VACANZA VACANZECome riportato da Il messaggero, una turista proveniente da Roma si stava dirigendo verso la spiaggia quando il parcheggiatore l’ha fermata per misurarle la temperatura. Il risultato ha messo tutti in allarme: ben 39.2 gradi. E’ successo in un lido di Sperlonga, cittadina di mare in provincia di Latina. Alla signora è stato impedito l’accesso alla spiaggia del lido.

Racconta Petru Peta, il parcheggiatore del lido: “La signora voleva fare mezza giornata di mare – – ma aveva la febbre altissima. Credevo fosse un errore quindi ho effettuato la misurazione una seconda volta e poi ancora una terza: il risultato è stato sempre 39.2 e ho deciso di rimandarla a casa. Purtroppo in questo momento storico le precauzioni non sono mai abbastanza in particolare in giornate come il 2 giugno in cui sono arrivati turisti da tutta la regione”.

Leggi anche::

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Oltre la medicina e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.