Vuoi rovinarti la pelle? fumati una sigaretta

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Che la pelle e il fumo non avessero un feeling particolare era una cosa nota, ma che vi fosse una vera e propria correlazione fra l’insorgenza di acne, cisti sebacee e palpebrali nonché il peggioramento della psoriasi, è una novità significativa che è stata messa chiaramente in evidenza da studi recenti.

Si è visto ad esempio comparire in adulti forme di acne tardiva o cisti sebacee del padiglione auricolare a seguito di un aumento del consumo di sigarette (e questo può avvenire anche attraverso il fumo passivo). Oltre al classico colorito spento, rughe intorno alla bocca e invecchiamento cutaneo, di capelli e di unghie, si può verificare la comparsa o l’aggravamento in pazienti intossicati da nicotina di forme di psoriasi.

Altri studi hanno inoltre dimostrato che per fumatori e fumatrici sarebbe meglio non ricorrere al lifting perché esiste il pericolo che la sutura dietro l’orecchio vada in necrosi non portando a buon esito l’operazione.

Queste problematiche potrebbero essere anche molto utili per condurre delle campagne anti fumo efficaci indirizzate ai più giovani. Infatti spesso un ragazzo di 16 anni può avere più paura di avere il viso rovinato dall’acne che non essere intimorito dal rischio di un tumore.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Smettere di fumare e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.